Due serate “calienti” a Tagliolo e Acqui
adv-648

TAGLIOLO/ACQUI TERME – Una due giorni in salsa spagnola tra Sezzadio e Acqui. Si comincia questo giovedì sera a Tagliolo Monferrato, nell’ambito di Acqui in Palcoscenico, con lo spettacolo Sevilla Flamenca della Compagnia Flamenco Libre: in scena le le Sevillanas, le danze tipiche della città di Siviglia. Appuntamento alle 21.30 al Castello Marchesi Pinelli Gentile. La serata inizia con una parte dedicata alla chitarra flamenca da concerto, per poi concentrarsi sul cante y baile in un crescendo forte e dinamico e si conclude con un Fin de Fiesta, in cui l’improvvisazione ed il divertimento si fondono in un finale appassionato.

Venerdì sera, alle 21.30, invece, il teatro Verdi di Acqui ospiterà “Andalusia Gitana” uno spettacolo basato essenzialmente sull’arte flamenca che si respira in Andalusia. In ogni città di questa regione della Spagna, esistono differenti tradizioni ed usanze, pertanto varie forme di flamenco caratteristiche. Gli stili di Sevilla Cordoba, Malaga, Granada hanno radici antiche e profonde. Il programma inizia con una parte dedicata alla chitarra flamenca da concerto, che ricorda lo stile di Nino Ricardo, massimo esponente sevillano, per poi concentrarsi sul “cante” y “baile” in un crescendo forte e dinamico.
La “Sevillanas” è la danza più tipica e diffusa, che prende il nome dalla città medesima.
Basti pensare alla “Feria de Abril”, ossia la festa più importante e caratteristica, dove tutta la popolazione è coinvolta ballando e cantando ininterrottamente tale motivo folklorico. In conclusione avremo il “Fin de Fiesta”, che è la parte più ritmica ed energica dello spettacolo, in cui l’improvvisazione ed il divertimento si fondono in un finale travolgente ed appassionato. Inoltre il tutto sarà arricchito dalla presenza di alcuni frammenti di poesia.

Il costo del biglietto per lo spettacolo a Tagliolo è 5 euro, 15 euro per quello ad Acqui (10 euro il ridotto). 

adv-652

Per informazioni e prenotazione biglietti potete chiamare 0144770272 – 300 – Fax: 0144770209/ cultura@comuneacqui.com