Il 14 e 15 maggio visite guidate e spettacoli nei palazzi storici di Alessandria
adv-912

ALESSANDRIA – Sabato 14 e domenica 15 maggio Alessandria apre i suoi palazzi storici e mostra ai visitatori i tesori artistici e architettonici che l’hanno arricchita, nell’arco di quasi nove secoli vissuti da protagonista della storia italiana ed europea.

adv-866

Sarà possibile visitare cinque Palazzi storici della città, per la prima volta aperti tutti insieme, percorrere interni maestosi, vedere da vicino tesori di arte e cultura, scoprire storie avventurose che riportano indietro nei secoli, raccontate da personaggi storici – nobili, grandi architetti, uomini di armi, dame e cavalieri – che crearono e vissero queste dimore che hanno sfidato i secoli.

La formula della visita, particolarmente innovativa, è fondata sull’interazione fra narrazione storica, descrizione artistica, drammaturgia e spettacolo.

Una formula originale, che valorizza i palazzi e li racconta garantendo insieme accuratezza e rigore storico, approfondimento artistico, fluidità e spettacolarità della narrazione teatrale, affidata alla Presidente di CulturAle, alla drammaturgia e ambientazione storico – teatrale di  Samantha Panza, con gli abiti e i costumi dell’Atelier Principessa Valentina.

Il tutto arricchito anche da momenti musicali a cura di Stream of-Conscious Wave feauturing Anelie fra antiche melodie, canti e letture sceniche, a citazione dei secoli e dei  personaggi che hanno contraddistinto questi luoghi dell’arte.

I Palazzi protagonisti della due giorni saranno Palazzo Municipale, Palazzo Ghilini, Palazzo Guasco, Palazzo Cuttica di Cassine e Palatium Vetus.

Le visite si svolgeranno nel pomeriggio di sabato 14 maggio con inizio alle ore 15.30, proseguiranno la domenica mattina a partire dalle ore 11, mentre nel pomeriggio del 15 maggio protagonista assoluto sarà Palazzo Cuttica, sede anche della prestigiosa mostra dedicata alla storia del cinema “Un set alla Moda”.

L’iniziativa fortemente voluta dalla Città di Alessandria con l’organizzazione curata dall’Azienda CulturAle Costruire Insieme, si è resa possibile grazie alla sinergia con Prefettura, Provincia di Alessandria, Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, la famiglia Guasco e l’ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Alessandria.

Prenotazione obbligatoria alla mail serviziomusei@asmcostruireinsieme.it  e al  n. telefonico  342 1200696 da martedì 10 maggio a venerdì 13 maggio dalle ore 9 alle 19 e sabato 14 maggio dalle ore 9 alle 12.