Il 14 maggio la scrittrice Enrica Tesio e la cantante Nathalie inaugurano il Clorofilla Festival

ALESSANDRIA – Inizia ufficialmente nel weekend del 14 e 15 maggio il “Clorofilla Festival” alla Ristorazione Sociale di Alessandria, in viale Milite Ignoto 1/A.

La manifestazione, organizzata da Ristorazione Sociale, Cooperativa Coompany& e Pupille Gustative, con il sostegno della Fondazione Compagnia di San Paolo, fino al 17 luglio proporrà conferenze, spettacoli teatrali e musicali, progetti educativi per le scuole, presentazione di libri e workshop per diffondere la cultura della sostenibilità.

La manifestazione, realizzata insieme ai partner Il Grande Cammino del Monferrato, La Rapa Bendata, Confagricoltura Alessandria, Orti in Città, Visioni 47, trasformerà la ri-nata serra della cooperativa Coompany, il giardino esterno e gli orti urbani di Alessandria in un centro di produzione artistico-culturale per immaginare e creare un futuro sostenibile.

adv-814

Per il primo appuntamento del “Clorofilla Festival” sabato 14 maggio farà tappa alla Ristorazione Sociale di Alessandria il “Camper Diem” di Nathalie. La cantautrice romana, dopo la vittoria alla quarta edizione di X Factor e la partecipazione tra i “big” di Sanremo, ha deciso di acquistare un camper e trasformarlo in una “casa-studio” su quattro ruote su cui viaggia per il mondo e compone le canzoni del nuovo album Freemotion.

Camper Diem non è solo un progetto artistico ma una vera e propria filosofia di vita dell’artista, particolarmente attenta al tema dell’ecosostenibilità. Il camper, infatti, utilizza un pannello solare come principale fonte di energia elettrica. Il progetto green esprime la voglia di Nathalie di rendere la sua musica e la sua vita “dinamica, condivisa, aperta, libera, contaminata, sempre pronta e mai routinaria perchè…l’attimo fugge solo se lo lasci andare via”.

L’artista racconterà il suo progetto Carpe Diem, e si racconterà, sabato 14 maggio, dalle 19, in un dialogo con la giornalista di RadioGold Tatiana Gagliano e poi, dalle 22, si esibirà in concerto, proponendo tutti suoi successi e anche alcune anticipazioni del nuovo lavoro.

La prima serata del “Clorofilla Festival” avrà però anche un’altra ospite d’eccezione. All’interno della serra della Ristorazione Sociale la blogger e scrittrice Enrica Tesio, alle 21, presenterà lo spettacolo di stand up comedy “Il settimo giorno lui si riposò, io no” (i posti per assistere allo spettacolo all’interno della serra sono limitati ed è necessario prenotare: pupillegustative@gmail.com oppure Whatsapp: 3391040114 – 3396775705).

Durante tutta la serata di sabato, e anche domenica, sarà possibile gustare le specialità “street food” con menù alla carta dello chef della Ristorazione Sociale, Riccardo Brero, che, per l’occasione, sarà a bordo di una speciale “cucina su ruote”.

La seconda giornata di inaugurazione del “Clorofilla Festival” inizierà poi domenica mattina alle 11 con “Planet Mkt”, il primo mercato sostenibile, legato solo al mondo alimentare, dove trovare le proposte di qualità dei produttori selezionati, ma anche i consigli per avvicinarsi a questo mondo e scoprire tutte le forme della creatività attraverso i workshop gratuiti.

Nel pomeriggio, dalle 14, Renza Borello, diplomata Erborista presso la Facoltà di Farmacia dell’Università degli studi di Modena, presenterà: “Semi, frutti, foglie e cortecce, per la salute, la bellezza e il gusto”. L’attività è su prenotazione ed aperta ad un massimo di 20 iscritti.

In contemporanea, l’associazione “Remix – Centro di Riuso Creativo” spiegherà e farà provare a tutti i bambini come estrarre dalle piante stupendi e colorati succhi con cui dipingere.

BIGLIETTI:

14 maggio : 12 euro su prenotazione con posto riservato in serra per lo spettacolo di Enrica Tesio; 10 euro ingresso senza prenotazione.

15 maggio: Ingresso libero e attività gratuite su prenotazione.

Per info e prenotazioni:

Facebook: Clorofilla Festival

Mail: pupillegustative@gmail.com

Whatsapp: 3391040114 – 3396775705