Asti Teatro 44 – Giovedì 30 giugno

ASTI – Ritorna con la sua quarantaquattresima edizione Asti Teatro e lo fa con la sua collocazione temporale originaria, dal 23 giugno al 3 luglio. Lo storico festival di teatro nazionale e internazionale è organizzato dal Comune di Asti, con la collaborazione della Rete PATRIC e il sostegno di Regione Piemonte, Fondazione CRT, Fondazione CrAsti, Banca di Asti, MIBACT, ASP. Maggiore sostenitore è la Fondazione Compagnia di San Paolo nell’ambito del bando “ART~WAVES. Per la creatività, dall’idea alla scena”

adv-832

Giovedì 30 giugno

Dalle ore 10 alle 19 Palazzo Mazzetti – La Stanza (replica)

Ore 20 Teatro Alfieri A causa della positività di alcuni interpreti, lo spettacolo  “Spezzato è il cuore della bellezza” della Compagnia Dammacco, è annullato. Per rimborsi è possibile rivolgersi alla biglietteria del Teatro Alfieri, aperta dalle 10 alle 17. Per informazioni 0141.399057-399040.

Ore 22  Teatro Alfieri (originariamente previsto nel Cortile del Michelerio)

Prima nazionale: “Incendi – progetto Hitler, secondo capitolo” di Fabrizio Sinisi con Alessandro Bay Rossi, Dario Caccuri, Marina Occhionero e cast in via di definizione – regia Mario Scandale – produzione La Corte Ospitale

Dopo La Gloria, ambientato a Vienna e incentrato sulla vicenda del giovanissimo Hitler e delle sue ambizioni artistiche, il secondo capitolo della trilogia s’intitola Primavera, e si svolge a Berlino fra il 1930 e il 1933. Ci sono i socialisti di Weimar, la cui utopia non è mai stata così vicina. E ci sono i nazisti, con il giovane leader Adolf Hitler che diventa ogni giorno più popolare. Da un lato la Berlino euforica dell’erotismo e delle utopie – dall’altro la Berlino incubatrice di un male irrazionalistico e oscuro che pervade i discorsi, i pensieri, le idee, diffondendosi come un virus. In questa Berlino così contraddittoria, si svolge la vita di un gruppo di sei giovani. Sei ragazzi che provano a imparare la vita, il sesso, l’arte, la politica.

Prevendite aperte presso la biglietteria del Teatro Alfieri e online su www.bigliettoveloce.it. Info 0141.399057 – 0141.399040. Prenotazioni www.allive.it

www.astiteatro.it , www.comune.asti.it

https://www.facebook.com/AstiTeatro , https://www.instagram.com/astiteatro/