Dal 17 giugno al 30 ottobre a Palazzo Guidobono “San Marziano, patrono di Tortona 122-2022”

TORTONA – Venerdì 17 giugno alle 18.00, nel portico che accoglie il lapidario vescovile di Palazzo Guidobono, verrà inaugurata l’esposizione museale temporanea “San Marziano, patrono di Tortona 122-2022. Tracce di cristianità a Dertona”.

adv-10

Per celebrare i 1.900 anni del martirio di San Marziano – patrono della Città – il Museo Archeologico ha organizzato, in collaborazione con il Museo Diocesano, l’esposizione di alcuni reperti che confermano l’esistenza della chiesa tortonese almeno a partire dal IV secolo.

Questo piccolo nucleo di materiali, costituito da lucerne e da epigrafi con simboli cristiani, rappresenta, infatti, la testimonianza più antica della presenza di una comunità cristiana nella città di Dertona.

adv-869

Il percorso “Tracce di cristianità a Dertona” rappresenta, quindi, una tappa all’interno di un itinerario espositivo più ampio che, prendendo l’avvio dal Museo Diocesano, raggiunge il Duomo, l’Episcopio e, infine, le sale del Museo di Palazzo Guidobono, toccando i luoghi più significativi per Marziano, figura che seppur incerta dal punto di vista storico, ha in parte influenzato l’identità della chiesa e della cultura tortonese.

L’esposizione sarà visitabile da maggio a settembre il giovedì e il venerdì dalle ore 16 alle 19; il sabato e la domenica dalle 16 alle 19; nel mese di ottobre dalle 15.30 alle 17.30; chiusa il mese di agosto.

Per informazioni museocivico@comune.tortona.al.it oppure contattare L’Ufficio Musei e Mostre telefonando al numero 0131-864457 (dal lunedì al venerdì, ore 9-17) o lo I.A.T. – Informazione Accoglienza Turistica 0131-864441 (dal martedì al venerdì, ore 15.30-19; sabato e domenica dalle 10.30 alle 12.30 e 15.30-19).