Sabato 27 e domenica 28 agosto ad Acqui “De Rerum Naturae”, il primo festival dedicato all’ambiente
adv-120

ACQUI TERME – Sabato 27 e domenica 28 agosto, al Birdgarden del Castello dei Paleologi di Acqui Terme, arriva De Rerum Naturae, il festival dedicato all’ambiente. Per questa sua prima edizione si occuperà di una tematica cruciale per il nostro presente e futuro: l’acqua.

Il Festival si pone come intento quello di rendere consapevoli i cittadini delle problematiche ambientali e di fornire spunti su come rendere le proprie scelte quotidiane sempre più orientate alla salvaguardia del Pianeta. Come? Unendo informazione scientifica con cultura creativa e laboratori pratici. Laboratori tematici con alcune Associazioni nazionali e locali, passeggiate guidate, speech corner dove ascoltare ed interagire con esperti del settore, un piccolo mercato dove conoscere aziende virtuose, mangiare e bere sano e sostenibile. Inoltre musica, mostra fotografica, Museo aperto e visita ai magazzini del Museo.

Una due giorni all’insegna dell’informazione, dello scambio e della partecipazione intorno a tematiche importanti per la salvaguardia dell’ambiente come, quest’anno, il tema dell’acqua. L’acqua è la risorsa fondamentale per gli ecosistemi terrestri e la fonte primaria per la vita umana; invece di tutelarla la mettiamo a rischio con inquinamento e spreco, invece di cercare di mantenerne l’equilibri, alimentiamo i cambiamenti climatici con attività antropiche impattanti.

Come non perdersi in un bicchiere d’acqua? Il Festival De Rerum Naturae propone un percorso attivo per orientarsi nelle informazioni su questa tematica ed avere gli strumenti per chiedere risposte concrete e scegliere criticamente come agire ogni giorno.

Il Festival è organizzato da un gruppo informale di cittadini che ha a cuore la tutela dell’ambiente. Parteciperanno all’evento proponendo laboratori e speech le associazioni: La Ventura, Legambiente Circolo Progetto Ambiente Ovadese e Valle Stura, Ari Associazione Rurale Italiana, Greenpeace Gruppo Locale di Alessandria, Friday For Future Alessandria, Equazione, Crescere Insieme.

Saranno presenti le aziende locali Cascina del Vento, Il Cascin8, Cascina Aliata, Pan. Sabato sera suona il gruppo Lyra.

L’Evento realizzato con il patrocinio del Comune di Acqui Terme.

Per info visitare la pagina Facebook De Rerum Naturæ Festival.

Di seguito il programma dettagliato:
Sabato 27 agosto

Laboratori per bambini:
16.00-18.00: Colorare il pomeriggio giocando sul tema dell’acqua \ a cura di Crescere Insieme
18.00-20.00: Gli Abitanti segreti delle Acque \ a cura di ASD La Ventura

Speech corner:
16.00: Pfas, servono limiti zero \ a cura di GreenPeace gl alessandria
17.00: Il silenzio uccide! \ a cura di Friday For Future Italia 

Passeggiata guidata:
18.00: Alla scoperta della natura urbana \  a cura di ASD La Ventura
Food and drink:
20.00-22.00: farinata, birra e bibite \ a cura di la farinata di enza e guido + La Betula

Musica
20.00-22.00 \ live music \ a cura di lyra                                              

Domenica 28 agosto

Laboratori:
16.00-1800 \ Famiglia PFAS, se li conosci li eviti \ a cura di Greenpeace Gl Alessandria

Speech Corner:
10.30: Fitodepurazione, riuso e bellezza \ A cura di Cascina del Vento
11.00: Non c’e sostenibilità senza solidarietà \ a cura di ass. Equazione
16.00: L’agricoltura contadina agroecologica e solidale e l’acqua \ a cura di ass. Ari
h 17.00: presentazione del libro “Il male di vivere bene” \ a cura dell’autore Samuele Roccatello
18.00: “Primavera Silenziosa” di Rachel Carson, un avvertimento che dopo settant’anni continuiamo a sottovalutare \ a cura di ass. Legambiente

 

Food and drink:
2.30-14.00 \ Degustazione di prodotti locali e piatti freddi + birra + bibite \ a cura dei produttori locali + La Betula

Mostre d’arte e Jam Session dalle 14 alle 16

Inoltre sabato e domenica ci saranno il museo aperto, la visita ai magazzini del museo (al costo di 2euro) e la mostra fotografica.