Dal 10 al 15 ottobre la Vivaldi Flute Week del Conservatorio di Alessandria
adv-67

ALESSANDRIA – È declinata al femminile la seconda edizione della Vivaldi Flute Week del Conservatorio di Alessandria. Dal 10 al 15 ottobre gli allievi del “Vivaldi” avranno la possibilità di perfezionarsi con alcune tra le più titolate flautiste europee e la città di assistere a esclusive esibizioni.

Per la seconda edizione del festival arriveranno ad Alessandria le “grandi del flauto” Sarah Louvion (Francia), Sarah Rumer (Svizzera), Monika Streitova (Portogallo), Wendela Van Swol (Spagna) e il “Kvartet Flauta Image” (Croazia), composto da Marija Bašic Markotic, Mila Lapov, Ana Vrvilo e Antonia Mikas.

Durante la settimana del festival internazionale del flauto, le flautiste si esibiranno in alcuni dei luoghi più suggestivi di Alessandria e, grazie alla collaborazione con me.dea, ogni concerto sarà aperto da un momento di riflessione sui diritti delle donne e sulla parità di genere.

adv-508

I concerti della Vivaldi Flute Week prenderanno il via il 10 ottobre, alle 18.30, a Palazzo del Monferrato, via San Lorenzo 21, con Image Kvartet.
Il secondo appuntamento sarà l’11 ottobre, sempre alle 18.30, all’Auditorium Pittaluga del Conservatorio “A. Vivaldi”, via Parma 1, con Sarah Rumer, flauto ed Eun Mi Park, pianoforte.
Il 12 ottobre l’appuntamento è al Museo Etnografico “C’era una Volta”, in Piazza della Gambarina 1, sempre alle 18.30, con Sarah Louvion, flauto e Umberto Ruboni, pianoforte.
Giovedì 13 ottobre un nuovo concerto all’Auditorium Pittaluga del Conservatorio “A. Vivaldi”, in via Parma 1, con Monika Streitova, flauto.
Il giorno successivo, il 14 ottobre, concerto alle 18.30 in Galleria Guerci con il Vivaldi flute Consort.
L’ultimo appuntamento sarà poi il 15 ottobre, sempre alle 18.30, nel cortile di Palazzo Ghilini, in Piazza della Libertà 21, con Wendela Van Swol, flauto e Dario Bonuccelli, pianoforte.


Salutiamo con orgoglio la seconda edizione del Festival flautistico “Vivaldi Flute Week – dichiarano il Presidente del Conservatorio “A. Vivaldi”m Renato Balduzzi e il Direttore, Giovanni Gioanola – che si avvia a diventare un appuntamento stabile e prestigioso in aggiunta a tutte le altre variegate offerte del Conservatorio Vivaldi, come Scatola Sonora, I Mercoledì del Conservatorio, L’Altra Musica e molto altro ancora. Come lo scorso anno, la settimana del Festival vedrà concerti di grande livello delle più titolate flautiste europee e incontri con le interpreti. Ancora una volta, avremo grande varietà nei generi musicali proposti, grazie a un repertorio vastissimo che abbraccia molti secoli di storia della musica e alla versatilità dello strumento, che lo ha reso un protagonista in tutti gli stili musicali“.

Motore” della Vivaldi Flute Week, hanno quindi ricordato il Presidente e il Direttore del Conservatorio di Alessandria, è il docente di flauto Stefano Parrino, che ha avuto l’indispensabile sostegno del personale del Conservatorio, dell’ufficio Erasmus, docenti e allievi che con passione ed entusiasmo si sono messi a disposizione per la realizzazione dell’evento”.

La Vivaldi Flute Week è realizzata anche grazie alla Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, alla Fondazione CRT, agli sponsor Adagio Italia, Schott Music GmbH & Co e Tuttomusica Taulino, ai partner Alexala, Agenzia di Accoglienza e Promozione Turistica Locale della provincia di Alessandria, l’APS me.dea e l’Associazione “amici del Museo Etnografico Gambarina”, al mediapartner Radio Gold.

Il festival gode inoltre del patrocinio la Commissione Europea, l’Ambasciata della Repubblica di Croazia a Roma, il Consolato Generale della Repubblica Federale di Germania a Milano, l’Ufficio Culturale dell’Ambasciata di Spagna, il Consolato generale di Svizzera a Milano, la Camera di Commercio Alessandria-Asti, la Provincia e la Città di Alessandria.
“Ci auguriamo che in molti si affaccino a questa nuova finestra sull’Europa e sul mondo che il Conservatorio Vivaldi apre alla città e al suo territorio, con l’augurio di un autunno di pace e salute per tutti.”