“Spoglie” da Le troiane di Euripide il 27 gennaio al Teatro San Francesco
adv-316

ALESSANDRIA – Per il Giorno della Memoria, venerdì 27 gennaio alle ore 21 al Teatro San Francesco,  la Compagnia Stregatti ripropone  “Spoglie”, tratto da Le troiane di Euripide, con un cast di tredici attrici in scena e un allestimento nuovissimo per riflettere sul lato contemporaneo della tragedia.  Lo spettacolo fa parte della Stagione di prosa RADICI 2022\23 promossa dal Comune di Alessandria con il contributo delle Fondazioni CRT di Torino e CRAL di Alessandria.

adv-63

Nel rapido dispiegarsi dell’opera, gli spettatori sono testimoni delle atrocità delle guerre e dell’assurda, costante ricerca dell’uomo di opporsi, lottare, combattere i propri simili, procurando morte e distruzione per i più futili motivi.  Il racconto inizia con la fine: su una barca, trasportate come merci, al buio, senza più nomi e identità, spogliate di tutti i loro ranghi e della loro storia, Ecuba, Andromaca, Elena e Cassandra raccontano come in una sorta di canto, della loro città Troia, che dopo una lunga guerra, è infine caduta. Gli uomini troiani sono stati uccisi, mentre le donne devono essere assegnate come schiave ai vincitori. L’allestimento è ispirato alle opere di Anish Kapoor.

Con Assunta Floris, Giusy Barone, Simona Gandini, Stefania Cartasegna e Silvia Barco, Daniela Castrogiovanni, Lorenza Neri, Benedetta Pallavidino.  Coro under 20: Alex Plasa, M.Elena Giudetti, Lucrezia Cibin, Allegra Zafarana, Alda Bertolotti.  Regia di Giusy Barone e Gianluca Ghnò.   Info e prenotazioni 339-3584518  Intero 12 euro ridotto – under 18 8 euro  www.teatrostregatti.it   stregatticomp.teatrale@gmail.com

adv-195