OVADA – Continua per tutto il weekend a Ovada Platea cibis, la rassegna dedicata allo street food di qualità, italiano e internazionale. L’evento si snoda fino a domenica sera tra piazza XX Settembre e via Torino. In 28 stand, gli ovadesi e i turisti potranno andare alla scoperta di piatti e ricette tipiche di quasi ogni regione italiana e di molti paesi stranieri.

Un viaggio per riscoprire gli antichi sapori come i cibi di strada e i piatti tradizionali della cucina popolare: la trippa, il lampredotto, il bollito toscano, le trofie al pesto, la foccaccia genovese, e poi lo gnocco fritto romagnolo, pani ca’meusa, panelle e cannoli siciliani, il wurstel del Suditirol, le bombette pugliesi, i prodotti della Calabria, i formaggi e i salumi della Val d’Aosta, delle Marche e dell’Umbria ed infine le bontà dolci e salate della Campania, i sapori del Piemonte… Una fiera del cibo da strada a cielo aperto, dove gustare le migliori ricette italiane di street food.


Elemento chiave dell’evento fieristico è l’alta qualità dei prodotti rigorosamente selezionati nel rispetto delle tipicità territoriali e dell’etica di produzione. Gli stessi produttori saranno a disposizione del pubblico per raccontare storie e segreti del loro lavoro per un’immersione nelle tradizioni artigiane, nella cultura e nello stile del nostro paese.