L’estate è “Fruttuosa” a Cartosio: sabato e domenica tanti eventi

CARTOSIO – Un weekend di relax a Cartosio per la terza edizione della festa dei frutti d’estate “Estate Fruttuosa” e festa Bio. Non solo cibo, anche laboratori per bambini, lezioni sulla coltivazione e sui benefici dell’alimentazione sana e naturale.

adv-449

Si comincerà a far festa sabato 5 agosto dalle 19 con la “Mangialonga Bio”, una camminata enogastronomica per visitare e degustare, nelle aziende agricole, i prodotti del Biodistretto. Un ricco menù per l’aperitivo con antipasti, salumi e formaggi accompagnati dal miele, pasta e fagioli, carne battuta al coltello, dolce e vini del territorio, tutto a 13 euro. Un percorso ad anello di 4,5 chilometri, accessibile a tutti, con partenza da Piazza Terrracini. In serata, alle 21.30, toccherà invece alla “Poesia dialettale e musica” con i J’amis. Per tutta la serata si potrà osservare il cielo con telescopi dalla Torre medioevale del paese, dove si può ammirare il panorama della Valle Erro e colline circostanti.

Domenica la festa continua e apre le danze dalle 9 con la consueta esposizione e vendita di piccoli frutti, rose, piante acquatiche, peperoncini, prodotti per l’orto e il giardinaggio presentati da vivaisti di qualità piemontesi e lombardi.

Alle 10 ci sarà la santa Messa e la processione con le Confraternite. In occasione della presentazione del Biodistretto Suol d’Aleramo e della costituenda associazione di promozione e sviluppo del territorio saranno presenti, oltre agli espositori dislocati in piazza e lungo via Roma, anche i produttori di eccellenze alimentari biologiche del Biostretto.

Dalle 17, si terranno lezioni pratiche gratuite su come fare talee e innesti di rose e arbusti e sulla fitodepurazione che, grazie all’azione di filtraggio delle piante acquatiche, trasforma le acque degli scarichi domestici in acqua riutilizzabile.

A parlarne, sarà un biologo e vivaista di piante acquatiche, il monferrino Gianni Ricci, considerato uno dei maggiori esperti italiani dell’argomento. Le presentazioni saranno curate dalla giornalista Emanuela Rosa Clot, direttrice dei mensili Gardenia, Bell’ Italia e Bell’Europa.

Per tutta la giornata sono in programma laboratori per i bambini e il consueto “pranzo fruttuoso” curato dalla ProLoco. Non mancherà l’incontro di pallone elastico alle 15,30.

Cartosio in serata non si ferma, non mancheranno stand gastronomici con farinata, bruschette, acciughe al verde, pesche con gelato e anguria. Si danzerà con il gruppo di musica occitana i Balacanta.

Una grande manifestazione organizzata da tempo dal Comune e dalla Proloco, con il coinvolgimento del Biodistretto Suol d’Aleramo costituito dai 20 comuni delle unioni montane Suol D’aleramo, Alto Monferrato Aleramico, Tra Langa E Alto Monferrato, alle quali si è da poco unita l’unione montana Dal Tobbio Al Colma con i suoi 9 comuni.

I dettagli di “Estate fruttuosa” e delle feste di agosto a Cartosio sono sulla pagina facebook Pro Loco Cartosio.