La voce di Bob Dylan: una serata dedicata al cantautore americano
adv-17

ALESSANDRIA – Giovedì 9 dicembre dalle 21 l’Associazione Cultura e Sviluppo (Piazza Fabrizio De Andre, 76 – ingresso gratuito) dedica una serata a Bob Dylan e alle sue canzoni, con la presenza di Alessandro Carrera (professore di Italian Studies e World Cultures and Literatures all’Università di Houston, in Texase) e la band I Suoni Ribelli. Il 24 maggio scorso Bob Dylan ha compiuto 80 anni, e per l’occasione è tornato in libreria La voce di Bob Dylan di Alessandro Carrera con un’edizione profondamente rinnovata, e nell’incontro di giovedì l’autore racconterà il grande cantautore americano Premio Nobel per la letteratura, per una serata di parole e musica.

adv-633
Dylan è un problema ancora aperto; perciò è un classico. Forse è per questo che la sua voce è stata capace di attraversare i decenni turbolenti e velocissimi della storia americana, fino a oggi, costruendo un racconto che in sé contiene un’intera nazione di artisti. L’opera e la vita di Dylan sono un racconto che spalanca l’America mostrandone tutte le anime, spesso in lotta feroce tra loro. Soprattutto negli ultimi vent’anni, epoca di guerre, attentati e violenze, ma anche di metamorfosi. Il grande ritratto che Alessandro Carrera ha composto di Bob Dylan, attraverso l’indagine della sua voce, della terra americana restituisce tutte le contraddizioni, le ombre, i miti e le scintille.
Come stabilito dalla normativa vigente, per accedere alla sala sarà necessario essere in possesso della Certificazione verde COVID-19 (“green pass”) in corso di validità. Tutti i partecipanti devono indossare la mascherina di protezione durante la permanenza nella sala conferenze e nei locali accessori.