YoYo Mundi tornano in scena con la sonorizzazione di “Sciopero” a Gavi

GAVI (AL) – Giovedì 27 gennaio al Teatro Civico di Gavi (Via Giuseppe Garibaldi, 44 – inizio ore 21,00), gli Yo Yo Mundi tornano in scena con la sonorizzazione dal vivo del film Sciopero, per il Festival Re-Match ideato e organizzato dal Teatro della Juta. Sonorizzazione che tanta fortuna e riconoscimenti internazionali portò alla band, con un CD, un tour inglese, più di duecento repliche e tante straordinarie recensioni. Le musiche scritte dagli Yo Yo Mundi ed eseguite dal vivo sono un’opera di sonorizzazione ispirata al film Sciopero (1925) del grande regista sovietico Sergej M. Ejzenstejn che gli Yo Yo Mundi avevano curato e realizzato per il Festival Internazionale di Cinema Muto.

adv-387

Nella sonorizzazione ci sono momenti di reale improvvisazione incastonati perfettamente tra i numerosi brani creati appositamente per questo progetto. Il film del 1925 racconta di uno sciopero organizzato dagli operai di una fabbrica, venuti a conoscenza del suicidio di un loro compagno accusato ingiustamente di furto. I padroni cercano di bloccare la civile protesta corrompendo i più deboli ma la repressione passerà presto attraverso le cariche della polizia a cavallo e dai colpi di fucile.

Biglietti: Intero 12 euro, 8 euro il ridotto under 18.

Per info e prenotazioni: 3450604219 o teatrodellajuta@gmail.com