Un aiuto per Samuel: via alla raccolta fondi di Futura Infanzia per pagare l’operazione a un bimbo di 5 anni

ALESSANDRIA – Si chiama Futura Infanzia Odv l’associazione di volontariato, fondata ad Alessandria nel 2003 da Oreste Guacchione e dal dottor Francesco Diflumeri, che ha lanciato una raccolta fondi a supporto di Samuel, un bambino di 5 anni affetto da gravi patologie. A chiedere aiuto è stata la stessa famiglia del piccolo che dovrà sottoporsi a un trattamento di cellule staminali in una clinica di Vienna, in Austria. Il costo del trattamento, che potrebbe migliorare la qualità di vita di Samuel, costa circa 12 mila euro. Una cifra che la famiglia del bambino non ha a disposizione ma che risulta indispensabile per accedere alle cure. Chi ha piacere di dare il proprio contributo può effettuare una donazione al seguente IBAN:

IT 16 U 02008 47945000 104015304 (UNICREDIT) indicando nella causale “Aiutiamo Samuel“. Per qualsiasi ulteriore informazione o chiarimento la Futura Infanzia Odv è a disposizione di tutti i donatori al numero 0131-41607.

L’associazione, che ha carattere nazionale, è nata con l’intendo di aiutare e sostenere l’infanzia disagiata e/o abbandonata. L’associazione è composta interamente da volontari che hanno lo scopo di alleviare il disagio di tutti quei minori che vivono in stato di abbandono, povertà e comunque in condizioni di vita disagiata. Ma allo stesso tempo Futura Infanzia si impegna a garantire a tutti i minori il diritto ad un’assistenza sanitaria adeguata, attraverso campagne di sensibilizzazione al mondo professionale, scolastico e dell’opinione pubblica.

adv-587

Ma le attività non si fermano qui. L’associazione, infatti, fornisce e garantisce assistenza di tipo legale, medica e psicologica ai minori in difficoltà, promuovendo e finanziando iniziative volte a sviluppare progetti per l’infanzia ma anche sviluppando percorsi di psicoterapia, laboratori di espressione e creativi ai minori con problematiche e scompensi adolescenziali. Una presenza importante sul territorio alessandrino ma anche nazionale il cui comune denominatore è la tutela dei più piccoli, vero e proprio patrimonio del genere umano.

Photo by Jordan Whitt on Unsplash