ALESSANDRIA – “Anche attraverso la cultura Alessandria vuole tornare il più possibile alla normalità, rispettando le regole”. Il sindaco Cuttica di Revigliasco ha commentato così la riapertura ufficiale delle Sale Rosse della Biblioteca di Alessandria, gli spazi dedicati ai piccoli appassionati della lettura, tornati fruibili dopo alcuni interventi di ristrutturazione. Presenti in occasione della cerimonia anche gli assessori Lumiera e Barosini. “Un luogo privilegiato, sicuro e accogliente, dove coltivare e far crescere il piacere della lettura. Presente anche la poltrona allattamento, per le neo mamme” ha detto Cinzia Lumiera. “Riaprirle è stato un dovere e un obbligo morale, uno squarcio di luce in un momento difficile” ha aggiunto Barosini.

Già da sabato 17 ottobre scatteranno le iniziative dedicate ai più piccoli. Già previste anche tre giornate con letture animate per i lettori dai 6 agli 11 anni, a cura del centro gioco Il Bianconiglio di Spinetta Marengo. Appuntamento dalle 10 alle 12 dei sabati 24 ottobre, 21 novembre e 12 dicembre, sempre alle Sale Rosse. Tutte le iniziative, compresi i laboratori per le scuole inserite nel progetto regionale Nati per leggere, sono coordinate dall’Azienda Speciale Multiservizi Costruire Insieme. 

adv-55