ALESSANDRIA – Sarà obbligatoria la prenotazione per poter visitare gratuitamente le prestigiose stanze di Palazzo Ghilini, in piazza della Libertà, ad Alessandria. L’attuale sede della Prefettura e della Provincia aprirà infatti le porte ai turisti, grazie all’impegno dell’Azienda Speciale Multiservizi Costruire Insieme e dei volontari del Fai. Appuntamento il 1^ e il 2 giugno, dalle 15.30 alle 18.30. Durante le visite saranno presenti i figuranti dell’Atelier Principessa Valentina, vestiti come i personaggi del 18^ secolo. Lo speciale “Cicerone” del boudoir napoleonico sarà invece Nao, il robot dell’Istituto Cellini di Valenza.

Per poter prenotare occorre mandare una mail a eventi@asmcostruireinsieme.it. Ci sarà tempo fino alle 11 del 1^ giugno e al mattino del 2 giugno, dalle 9.30 alle 11.

adv-748