ALESSANDRIA – Circa cento militanti e simpatizzanti della Lega hanno dato vita, questa mattina, al flash mob in piazza Marconi ad Alessandria per contestare il Governo Conte. Tutti i manifestanti hanno indossato la mascherina e, schierati ad almeno un metro di distanza tra loro, sono rimasti in silenzio per diversi minuti tenendo in mano dei cartelli con dei messaggi contro l’esecutivo. Presenti molti esponenti del Carroccio: il segretario regionale e capogruppo alla Camera Riccardo Molinari, i parlamentari Lino Pettazzi e Rossana Boldi, gli assessori regionali Vittoria Poggio e Marco Protopapa, i sindaci Gianfranco Cuttica, Federico Chiodi e Gian Paolo Cabella, gli assessori alessandrini Cinzia Lumiera, Mattia Roggero e Piervittorio Ciccaglioni oltre ai diversi consiglieri comunali.

adv-862