ALESSANDRIA – Ai microfoni della webtv di Radio Gold l’assessore alle Manifestazioni ed Eventi del Comune di Alessandria ha spiegato la scelta “sofferta” di rinviare lo spettacolo in programma a Capodanno, a causa dell’emergenza covid: “Si era pensato a un Capodanno speciale e particolare. Abbiamo però agito per il bene dei cittadini e della comunità. Lo spettacolo è stato solo rimandato alla prossima festa da poter trascorrere in tranquillità, tutti insieme. Sarà un evento di grande impatto visivo, creato ad hoc sulla storia di Alessandria, con uno storytelling particolare e realizzato da grandissimi professionisti. Rimoduleremo il finale e sarà riproposto prossimamente, magari tra la fine aprile e i primi di maggio, quando le condizioni epidemiologiche lo consentiranno”. 

adv-568