ALESSANDRIA – Nell’ambito della manifestazione nazionale intitolata “Ripartire dal lavoro” i sindacati Cgil, Cisl e Uil hanno fatto sentire la loro voce anche ad Alessandria, in piazza Santa Maria di Castello, per invocare un tavolo di confronto col Governo sull’utilizzo dei fondi europei in arrivo. Logistica, cura idrogeologica del territorio e sviluppo di commercio e turismo sono, secondo le parti sociali, i cardini per risollevare la nostra provincia, già in difficoltà a inizio 2020 e ulteriormente provata dal lockdown. Su Radio Gold Tv le interviste ai sindacati provinciali di Cgil e Cisl Franco Armosino e Marco Ciani, e a Michelangelo Librandi, segretario generale Uil Fpl.

adv-625