ALESSANDRIA – “A me risultano tutti soddisfatti, se a lei risulta che qualcuno non lo è mi mandi una mail o un sms”. Così il ministro del Turismo Massimo Garavaglia, arrivato oggi ad Alessandria per parlare di turismo, ha risposto a Radio Gold Tv rispetto alla defezione di diverse agenzie turistiche alessandrine all’incontro organizzato a Palazzo Monferrato, a causa dei mancati ristori per il 2020. A disertare l’appuntamento sono state diverse agenzie cittadine protagoniste del progetto Alessandria Incoming, presentato proprio oggi all’esponente del Governo Draghi. Si tratta di Valdata Tour, L’Oblò, Adm, Mondo Tondo, Al Tourist, Stranalandia, Blu Vacanze e Gallusi. “Avremmo dovuto ricevere ristori a fondo perduto calcolati in base al fatturato del 2019” ha rimarcato a Radio Gold Cristina Valdata, di Valdata Tour “abbiamo ricevuto solo alcune mensilità che risalgono al periodo in cui il Ministero del Turismo era accorpato a quello della Cultura, prima del Governo Draghi”. Una protesta che riguarda tutta Italia e che i sindacati Maavi, Fiavet e Assoviaggi stanno portando avanti. “Voglio invece sottolineare che l’amministrazione di Alessandria si è data molto da fare per noi, coinvolgendoci nel progetto Alessandria Incoming” ha aggiunto Cristina Valdata.

Su Radio Gold Tv la risposta del Ministro Garavaglia rispetto alla mancata partecipazione delle agenzie di viaggio alessandrine.

adv-241