ALESSANDRIA – Arrivato venerdì ad Alessandria, il Sottosegretario al Ministero dell’Interno Nicola Molteni ha visitato diversi luoghi della città, tra cui anche piazzale Berlinguer, attenzionato dall’ultima giunta sul fronte sicurezza, con l’introduzione di un impianto di videosorveglianza e di illuminazione. Su Radio Gold Tv Molteni è anche intervenuto rispetto all’introduzione del taser per la Polizia Locale, la pistola a impulsi elettrici. “La conferenza unificata Stato-Città-Autonomie ha sdoganato le linee guida operative per consentire alle Polizie Locali di poter avviare la sperimentazione, una grande vittoria politica” ha detto l’esponente del Governo Draghi “La sua funzionalità è eccellente: su circa 50 casi di utilizzo, in metà è bastato intimare di usarlo, senza attivarlo. Stiamo parlando di un importante strumento di difesa, non di attacco. Ora anche Alessandria sarà nelle condizioni operative per adottare il teaser, ci sono anche tante amministrazioni di centrosinistra che lo hanno adottato, mi auguro che anche Alessandria lo faccia”. 

adv-612