ALESSANDRIA – Scattato ieri da Perugia, sabato il Uil Tour 2021 farà tappa anche ad Alessandria. Dalle 9 alle 12.30 il camion azzurro del sindacato sarà presente in viale Repubblica, davanti al Teatro. “Non è mai stata organizzata una iniziativa simile, per la prima volta incontreremo i cittadini, iscritti e non iscritti. Come sindacato vogliamo accrescere il contatto diretto con la popolazione, un aspetto che anche durante il lockdown non è mai mancato” ha detto il segretario Uil Alessandria Aldo Gregori. In tutto saranno 27 le città italiane toccate dal “truck”, un mezzo lungo oltre 10 metri attrezzato per diventare un vero e proprio palco, con un maxi schermo e un salottino. Due i principali obiettivi del Uil Tour: rilanciare la campagna “Zero Morti sul Lavoro” e presentare la piattaforma di informazione e discussione #Terzo Millennio. 

A seguire i segretari delle categorie UIL prenderanno la parola per raccontare e riportare uno spaccato dei diversi settori, dall’industria al commercio, passando per l’edilizia e l’impegno della UIL nell’ambito delle pari opportunità. Inoltre verranno allestiti gazebo dove i cittadini potranno trovare operatori dei servizi UIL, a partire da patronato ITAL e CAF, ma anche A.D.O.C, Associazione per i diritti dei consumatori, UNIAT, Unione nazionale inquilini ambiente e territorio e A.D.A., Associazione per i diritti degli anziani.

E’ prevista una tavola rotonda di confronto sui temi salute e sicurezza sul lavoro con la partecipazione di Marcello Libener e Giuseppe Fracchia dello SPreSAL, Claudio Saletta, Ispettorato territoriale del lavoro di Alessandria e Asti, Paolo Quirico, Funzionario Servizio Lavoro Confindustria Alessandria e Fausto Pupo, Responsabile Servizio Sicurezza Lavoro di Confindustria Alessandria, Cesare Manganelli Direttore Confapi Alessandria, Alice Pedrazzi Direttore ASCOM Alessandria e Gianni Cortese, Segretario generale UIL Piemonte. Per l’INAIL interverrà il Direttore di Alessandria Cristina Romagnoli. Le conclusioni sono affidate a Ivana Veronese, Segreteria UIL nazionale che si collegherà in video da Roma.

adv-567