Caterina Comeglio canta Lelio Luttazzi a Vigevano Jazz

VIGEVANO – Ritorna al Castello Sforzesco, dal 24 giugno al 5 luglio, il festival “A Vigevano Jazz”, manifestazione organizzata dal Comune di Vigevano e dall’associazione culturale Jazz Company con il patrocinio della Regione Lombardia e il sostegno di Banca Generali.

Nel primo concerto della rassegna, “Omaggio a Lelio Luttazzi” Caterina Comeglio, già vincitrice del Premio Lelio Luttazzi 2019 (cantautori jazz) si esibirà in ricordo del celebre pianista triestino, meglio noto come “il re dello swing”.

Introdurrà la serata Rossana Luttazzi, moglie di Lelio e presidentessa della Fondazione che porta il suo nome.

Il concerto, come ogni evento in programma per “Vigevano Estate”, si svolgerà nel cortile del Castello. E’ previsto un doppio set alle ore 20.30 e alle 22; l’ingresso è libero con prenotazione obbligatoria on line sul sito vigevanoestate.it.

Caterina Comeglio in omaggio a Lelio Luttazzi

Lelio Luttazzi è stato uno dei personaggi di maggior successo della canzone italiana degli anni Cinquanta e Sessanta, con ruoli di primo piano anche nel cinema, in radio e in televisione. della radio e del cinema. Caterina Comeglio, che ha all’attivo collaborazioni con grandi nomi della scena pop, da Mika a Roby Facchinetti dei Pooh, porterà sul palco alcuni dei suoi più grandi successi, da “Legata ad uno scoglio” a “Pigro”, da “Souvenir d’Italie” a “Chiedimi tutto”, ma non solo.

La Comeglio, infatti, sarà accompagnata dalla GMA Ensemble, un gruppo formato da giovani musicisti provenienti dai Conservatori di musica lombardi, che hanno già una notevole esperienza alle spalle, affiancati da professionisti di valore.