Varzi diventa Skultocity: la mostra di Bressani per Anteprima Vartweek

VARZI (PV) – Anteprima VartWeek, lanciata il 20 giugno scorso a Varzi, in provincia di Pavia, approda ad un momento emozionate fissato PER sabato 24 luglio 2021 ore 21. In Piazza Umberto I, davanti al municipio, si terrà l’inaugurazione dell’Opera di Stefano Bressani, grande interprete dell’arte contemporanea, che ha svolto il suo percorso creativo e presenta il suo lavoro, in omaggio alla sua residenza d’artista.

L’Opera, “Sculture Vestite” dedicata al borgo medievale, sarà esposta in un o degli spazi istituzionali visitabili da tutta la collettività. La presentazione della stessa vedrà in contemporanea 14 scatti dell’artista a cura di Mario Didier, che lo ha immortalato durante la sua attività nelle vie di Varzi. Si tratta di una delle giornate clou di “Anteprima VartWeek 2022”, un progetto culturale con ampie ricadute economiche e sociali, realizzato con il contributo di Regione Lombardia. Una rassegna per attivare i sensi tramite laboratori, incontri e spettacoli con artisti di levatura internazionale.

Varzi diventa Skultocity, con “Sculture Vestite” di Stefano Bressani

Varzi sarà, così, “vestita” ancora una volta, con una veste contemporanea che ne esalta la freschezza per avvicinarla ad un linguaggio di modernità contemporanea, tra colore e volumi propri dello Stile Bressani, ma senza mai abbandonare le fondamentali caratteristiche storiche e architettoniche di cui è pregna.

VartWeek, nel 2022, diventerà un appuntamento annuale, un percorso contemporaneo per risvegliare l’identità di un territorio, valorizzandone gli antichi mestieri che hanno un collegamento con la parola arte e la cultura.

adv-258

 “È un motivo d’orgoglio inaugurare questa opera di Stefano Bressani – ha dichiarato il sindaco Giovanni Palli – un orgoglio e una soddisfazione: l’artista pavese, molto apprezzato nel contesto internazionale dell’arte contemporanea, è molto amato dalle nostre parti e con questa sua opera entra ancora di più nel cuore della gente. È  un’opera che fa parte del progetto Skultocity ed eleva Varzi a Borgo d’arte e di cultura multisensoriale. I colori, le stoffe, la morbidezza e l’armonia di questa opera rappresentano l’emozione del nostro borgo, la sagoma della creatività della nostra Varzi, sono un omaggio ad un luogo che vuole rispettare le proprie trazioni, valorizzare la storia ma guardare anche al futuro”.

Per rimanere aggiornato sulle notizie per il Tempo Libero: https://radiogold.it/news/categoria/vivere-pavese/

Seguite Radio Gold Pavia su Facebook e Instagram

Ascolta Radio Gold Pavia in streaming o sulle frequenze – Valle Staffora: 105.025

Al minuto 20 nelle ore dispari, il giornale radio di Vivere il Pavese