Verde Grazzano, i migliori vivaisti in uno scenario unico

VIGOLZONE (PC) – Verde Grazzano. Dal 24 al 26 settembre si terrà, nel borgo medievale di Grazzano Visconti, l’edizione 2021 di Verde Grazzano. La mostra evento active&green, dedicata al giardinaggio e al vivaismo di qualità, con espositori italiani e internazionali che presenteranno le loro creazioni e i lori prodotto nello scenario unico del Parco del Castello di Grazzano Visconti. Ecco il programma completo di Verde Grazzano 2021.

Venerdì 24 settembre

  • Ore 16.00 – “In giro con le Api” – Una visita nel mondo delle api insieme alla guida di Renzo Ciceri, esperto in materia, del Gruppo Apicoltori Riuniti. Alla scoperta di un insetto pilastro per l’ecosistema dell’intero pianeta e dei sistemi, completamente naturali, per l’allevamento delle api a Grazzano Visconti.

Sabato 25 settembre

  • Ore 10.00, ore 12.00 e ore 15.00 – Secondo appuntamento con “In giro con le Api”
  • Ore 14:30 – presso il Cortile del Castello, la conferenza di Carlo Contesso sul tema: L’evoluzione del giardino. Dalle prime oasi al giardino moderno. Con una carrellata delle tappe salienti, Carlo Contesso, noto garden designer, ci racconta come il mondo naturale e i giardini siano stati sempre strettamente intrecciati illustrandoci le connessioni tra biodiversità e stile progettuale del giardino moderno.
  • Ore 16 – Visita al parco con la guida Carlo Contesso

Domenica 26 settembre

  • Ore 10.00, ore 12.00 e ore 15.00 – Terzo appuntamento con “In giro con le Api”
  • Ore 11 – Visita al parco con la guida Carlo Contesso
  • Ore 15 – presso il Cortile del Castello, la conferenza di Benedetto Camerana sul tema: “Il giardino pensile del Lingotto. La grande fabbrica diventa green.” Lo stesso asfalto su cui un tempo sfrecciavano le Balilla e le Topolino è stato trasformato, ad opera dell’architetto Benedetto Camerana, in un grande giardino naturale, disegnato da più di 20.000 piante autoctone scelte anche per la loro capacità di assorbire sostanze inquinanti e, il cui sostentamento è garantito da un sistema di vasche che accumulano acqua e umidità. Un progetto ecosostenibile che vede la realizzazione del giardino pensile più grande d’Europa.

Verde Grazzano, opere e progetti in corso

Tra le opere principali la Tecnocity Environment Park di Torino (1997-1999), il Bicocca Village a Milano (1998-2004), il centro commerciale Auchan a Cuneo (2001-2004), il Villaggio Olimpico per i XX Giochi Olimpici Invernali Torino 2006, premiato con la Medaglia d’Oro dell’architettura Italiana, la ristrutturazione dell’Auditorium RAI di Carlo Mollino (Torino, 2000-2006), la nuova sede Amiat a Torino (2005-2007), il restauro critico del residence Du Parc a Torino (2006-2007), la riqualificazione del centro storico di Trino Vercellese (2004-2008), l’Urban Center a Rivarolo Canavese (2005-2008), l’Incubatore di imprese Parco Torricelli a Faenza (2005-2009), la Città della Salute di Novara (progetto preliminare, 2009-2011), la scuola Piazza dei Mestieri 2 a Torino (2011), il recupero del palazzo Doria De Fornari (Genova, 2006-2012), il piano urbanistico dell’area Novello a Cesena (2008-2012), il Campus Einaudi di Torino (2006-2012), la Chiesa Maria Madre dei Giovani nell’Arsenale della Pace (Torino, 2007-2012).

Figurano, inoltre, il Juventus Museum all’interno del Juventus Stadium di Torino (2010-2012), il completo ridisegno del Museo Alfa Romeo di Arese con il nuovo allestimento (2014-2015), Camera – Centro Italiano per la Fotografia di Torino (2014-2015), il ridisegno dell’allestimento del Petersen Museum di Los Angeles (consulenza architettonica e artistica con The Scenic Route, dicembre 2015), la nuova sede dell’Automobile Club di Torino (2014-2016), il nuovo ospedale unico del Verbano-Cusio-Ossola (progetto preliminare approvato, 2018), il ridisegno del Museo Ferrari di Maranello (2018) e lo Student Residence di Piazza Guala a Torino per Unipol Sai (2019). A questi si aggiungono diversi concorsi internazionali come quelli per il Masterplan Service Center e Museo a Shenzhen (progetto premiato, 2018) e quello per la progettazione di Lai’An City (progetto premiato, Nanjing 2018). Infine, Camerana ha firmato molti allestimenti per Alfa Romeo, Maserati, Ferrari e per il Museo Archeologico di Torino.

Tra i progetti in corso, il Waterfront di Messina (concorso per il Masterplan dell’area Stazione Marittima S. Cecilia vinto nel 2012 con FM Ingegneria e Ufo, Piano Particolareggiato in adozione), il complesso commerciale con residenza universitaria nell’area TNE a Mirafiori (Torino, 2009-2021, progetto preliminare), una residenza privata a Barbania (Torino 2018-2021), la riqualificazione dell’area De Agostini (Novara, 2017-2021, progetto di fattibilità e variante urbanistica), la riqualificazione del palazzo Maria Vittoria (Torino 2017-2021, realizzazione in corso), i centri sportivi Go-Fit Lido (Milano, 2019-2021, Progetto preliminare e definitivo per concessione) e Mercato dei Fiori (Torino, 2019-2021, Progetto preliminare, definitivo, esecutivo), lo Space Center/Museo dello Spazio (Torino, 2018-2021, studio di fattibilità), il Centro Espositivo e Centro Stile Stone Island (Milano, 2019-2021, Progetto preliminare, autorizzativo, esecutivo, esecuzione in avvio), il Parco pubblico pensile sul Lingotto (Torino, 2020-2021, progetto, esecuzione in avvio) e il Masterplan per le ATP Finals (Torino, 2021-2025).

adv-446

Verde Grazzano è aperto nei seguenti orari: venerdì 24 settembre, dalle ore 14.00 alle ore 19.00; sabato 25 settembre dalle ore 9.00 alle ore 19.00; domenica 26 settembre dalle ore 9.00 alle ore 19.00.

Per informazioni e prenotazioni il sito web verdegrazzano.it .

Ascolta Radio Gold Pavia in streaming o sulle frequenze – Pavia Provincia, Stradella, Oltrepò: 87.9

Seguite Radio Gold Pavia su Facebook e Instagram