Tipi di tartufo “Vittadiniano” in Oltrepò Pavese

PROVINCIA DI PAVIA – Tipi di tartufo in Oltrepò Pavese. Il Tartufo dell’Oltrepò Pavese è stato anche definito Vittadiniano da Carlo Vittadini, docente presso la facoltà di Botanica dell’Università di Pavia e autore, nell’anno 1831, di una monografia dal titolo “Monographia Tubacearum”. Ottobre in Oltrepò Pavese è un mese importantissimo per questo prodotto culinario, che costituisce un punto di riferimento nella storia e nella cultura locale in provincia di Pavia.

In Oltrepò Pavese è possibile andare ricercando diversi tipi di tartufi. Tra i più diffusi e rinomati, ritroviamo il “Tuber Magnatum Pico“. E’ il Tartufo per antonomasia, molto frequente dato rare nei territori vittadiniani d’Oltrepò Pavese. Si presenta con dimensioni estremamente variabili da quelle di una nocciola, fino a quelle addirittura di una mela e ben oltre, come testimoniano alcuni ritrovamenti. È la specie più costosa e raggiunge cifre da capogiro in periodi di forte richiesta. Per questo suo elevato valore economico è la preda più ambita dai cercatori di tartufo che operano nelle zone d’Oltrepò. Matura, infatti, da metà settembre sino alla fine di dicembre, ma le condizioni climatiche possono anticipare o posticipare il ciclo di formazione.

Un altro genere di Tartufo e il “Tuber Melanosporum“. Tra i tartufi neri, il Tartufo nero pregiato e quello più apprezzato e richiesto. Le sue dimensioni variano dalla grandezza di una nocciola a quella di una mela, raggiungendo in casi eccezionali il peso di oltre 800 grammi. Il Tartufo nero ha odore aromatico, gradevole ed intenso ed è di elevato valore gastronomico. La sua quotazione sul mercato italiano è, infatti, leggermente inferiore a quella del Tuber Magnatum. Matura a partire da novembre, fino a circa metà marzo. È la specie più spesso utilizzata in tartuficoltura in quanto fornisce elevate quantità di prodotto. Nonostante la diffusa presenza del tubero In Oltrepò Pavese, i rivenditori costituiscono una classe non molto numerosa. Tuttavia, è possibile degustare il prodotto in tutti o quasi in ristoranti tipici del territorio Pavese.

Per rimanere aggiornato sulle notizie per il Tempo Libero: https://radiogold.it/news/categoria/vivere-pavese/

Ascolta Radio Gold Pavia in streaming o sulle frequenze – Pavia Provincia: 87.9