NFT e blockchain diventano un’opera d’arte digitale a Milano

MILANO – “Mapping the Nft Revolution” di Mauro Martino è la prima mostra immersiva dedicata al fenomeno degli Nft e all’estetica del metaverso. L’esposizione è aperta al pubblico fino al 30 settembre al Meet Digital Culture Center di viale Vittorio Veneto, in zona Porta Venezia. L’opera è stata realizzata in collaborazione con Philip Abussi, sound artist e cofondatore di Mokamusic; Luca Stornaiuolo, generative Ai; e Andrea Baronchelli, scientific coordination. Attraverso una video istallazione a tutto schermo realizzata mediante tecniche avanzate di deep-learning e visual design, Martino racconta 5 anni di evoluzione dell’estetica e del mercato degli Nft, destinata a influenzare il tessuto ludico e produttivo delle comunità umane. Ascolta la notizia e clicca il tasto Play.

Clicca sul tasto Play e ascolta la notizia su Radio Gold Pavia

(Immagine di meetcenter.it)

Iscriviti alla newsletter di Radio Gold Pavia e ricevi tutte le notizie direttamente nella tua casella di posta.

Per tutte le notizie sul tempo libero aggiornate in tempo reale cliccate sulla homepage di Vivere il Pavese

Ascolta Radio Gold Pavia in streaming o sulle frequenze – Pavia Provincia: 87.9
Seguite Radio Gold Pavia su Facebook e Instagram