Trasporti, Colomb (Fi), “bene fermata Frecciarossa Milano-Parigi a Bardonecchia”

MILANO – Dal mese di dicembre 2022 il nuovo Frecciarossa Milano-Parigi, oltre a fermare a Torino, avrà anche una fermata a Bardonecchia, in Alta Val di Susa. Il via libera definitivo è arrivato nelle scorse ore dalla Regione Piemonte, frutto di una complessa trattativa con Trenitalia.

La richiesta infatti era stata mossa lo scorso mese di gennaio, dopo l’attivazione del nuovo servizio; istituire almeno una sosta tra le stazioni di Oulx e Bardonecchia. Da diversi anni il Frecciarossa Napoli-Bardonecchia e il Tgv Milano-Lione-Parigi fanno scalo regolarmente in Alta Valle. Tuttavia in prima battuta per l’Etr Milano-Parigi non era stata prevista alcuna fermata.

“Un successo straordinario per l’economia e per la promozione turistica dei comprensori sciistici di Bardonecchia e della Vialattea. Siamo sicuri porterà maggiori flussi turistici e maggiori collegamenti alle numerose località turistiche di villeggiatura dell’Alta Val di Susa. Tutto ciò renderà la valle ancora più attrattiva e competitiva a livello europeo e internazionale”. Così, in una nota, Alberto Colomb, esponente di Forza Italia, coordinatore del partito in Alta Val di Susa, commenta l’istituzione, da dicembre, di una fermata a Bardonecchia, in alta Valsusa, del Frecciarossa Milano-Parigi.

Per tutte le notizie sul tempo libero aggiornate in tempo reale cliccate sulla homepage di Vivere il Pavese

Seguite Radio Gold Pavia su Facebook e Instagram

Ascolta Radio Gold Pavia in streaming o sulle frequenze – Pavia Provincia: 87.9

Per rimanere aggiornato sulle notizie per il Tempo Libero: https://radiogold.it/news/categoria/vivere-pavese/

Al minuto 20 nelle ore dispari, il giornale radio di Vivere il Pavese