Vigevano, crolla la giunta. Si dimettono il sindaco e tredici consiglieri

VIGEVANO (PV) – Dopo 25 anni di governo di centrodestra, Vigevano si è risvegliata questa mattina senza la Giunta Comunale in carica. Nella giornata di ieri tredici consiglieri comunali (9 di minoranza e 4 di maggioranza) hanno depositato le loro dimissioni causando la decadenza immediata dell’organismo, insieme al sindaco Ceffa e alla giunta.

Le dimissioni, formalizzate a un notaio con delega, sono state presentate in Comune nella prima mattinata di ieri. Alle 8:00 l’invio telematico delle lettere firmate dai consiglieri era già pronto, ma per tutta la giornata è perdurato un giallo. Uno dei quattro consiglieri di maggioranza coinvolti nell’azione, ha avuto un ripensamento decidendo di ritirare la propria adesione. Solo nel tardo pomeriggio la situazione si è sbloccata, quando la tredicesima lettera è ricomparsa.

A lasciare il Consiglio comunale sono stati i consiglieri del Pd Alessio Bertucci, Arianna Spissu, Emanuele Corsico Piccolini e Carlo Santagostino; la pentastellata Silvia Baldina; Giuseppe Squillaci e Furio Suvilla di Azione; Luca Bellazzi e Martina Abrosino del Polo Laico, vale a dire la minoranza in blocco, oltre ai leghisti Giulio Onori e Rimma Garifullina e Claudia Montagnana di Vigevano Civica.

“Le dimissioni sono state protocollate alle 8.05 – racconta Silvia Baldina del M5S – con tanto di delega in favore della persona che le ha materialmente depositate. Le dimissioni erano state in precedenza presentate ad un notaio. Pochi minuti dopo sono arrivati alcuni assessori e consiglieri di maggioranza che hanno di fatto bloccato l’invio telematico delle nostre dimissioni”.

“È stato un momento molto fastidioso – commenta Emanuele Corsico Piccolini, del Pd – e irrispettoso delle funzioni di noi consiglieri comunali. L’invio telematico è stato bloccato e abbiamo dovuto chiedere l’intervento delle forze dell’ordine per garantire la regolarità delle operazioni”. La Lega, per voce del coordinatore regionale Fabrizio Cecchetti, fa sapere “di avere immediatamente espulso i due consiglieri comunali che hanno firmato la sfiducia e confermiamo pieno sostegno al nostro bravo sindaco, peraltro in questo momento così delicato per Vigevano coinvolta in importanti progetti infrastrutturali”.

Iscriviti alla newsletter di Radio Gold Pavia per ricevere tutte le notizie direttamente nella tua casella di posta.

Seguite Radio Gold Pavia su Facebook e Instagram

Al minuto 20 nelle ore dispari, il giornale radio di Vivere il Pavese

Ascolta Radio Gold Pavia sulle frequenze DAB+  canale 7C  a Milano e nelle province di Lodi, Monza e Brianza, Bergamo e Brescia