Sabato 10 e domenica 11 dicembre visite guidate al Museo per la Storia di Pavia

PAVIA – Tante le attività in programma questo fine settimana al Museo per la Storia dell’Università di Pavia, che aprirà ai visitatori sabato 10 e domenica 11 dicembre per l’ultima volta nel 2022. Il Museo ospita nelle proprie sale collezioni di strumenti antichi, testi e oggetti legati alle scoperte e invenzioni di grandi personaggi della scienza settecentesca, ottocentesca e, in minor misura, novecentesca.

Visite al Museo per la Storia di Pavia l’11 e il 12 dicembre 2022

In sala Volta, il visitatore può rivivere atmosfere del tempo di Alessandro Volta: il ricostruito Gabinetto di fisica, infatti, fa sfoggio degli antichi arredi dello studio privato dello scienziato comasco così come delle sue preziose invenzioni, a partire dall’elettroforo, passando per la pistola elettro-flogo-pneumatica e gli eudiometri, per giungere infine alla pila. Ricerca portata avanti nel secolo successivo all’Università di Pavia dai tanti fisici che collezionarono e utilizzarono per esperimenti di didattica e non solo i più di 600 strumenti raccolti in sala Ottocento.

Nelle sale di medicina è invece possibile affrontare un percorso alla scoperta dei profondi cambiamenti che hanno modificato la pratica chirurgica, medica, e  la percezione delle figure che lavoravano in ambito medico. Le ricche collezioni di preparati anatomici naturali, impreziosite da alcuni preparati in cera, guidano il visitatore attraverso oltre due secoli di scoperte, errori, tradizioni e innovazioni. Grazie anche agli strumenti utilizzati da personaggi come Antonio Scarpa, Luigi Porta, Camillo Golgi è possibile ottenere un quadro d’insieme dell’evoluzione costante che accompagna da sempre le attività in ambito scientifico.

Infine nella sala esposizioni temporanee è allestita la mostra “Custode della Memoria” dedicata alle origini e ai primi anni del Museo. Documenti e fotografie antiche faranno immergere i visitatori negli anni ’20-’30 del secolo scorso, quando per la prima volta nacque l’idea di affidare la conservazione di cimeli preziosi a un’esposizione disponibile al pubblico.

Audioguide, schede informative del museo e App a realtà aumentata sono disponibili gratuitamente. Il Museo per la Storia dell’Università di Pavia sarà aperto a orario continuato, dalle 10:00 alle 18:00. Alle 16:30, invece, si svolgerà la visita guidata; per informazioni, l’indirizzo e-mail museo.storico@unipv.it.

Ascolta Radio Gold Pavia in streaming o sulle frequenze –  Provincia di Pavia: 87.9

Seguite Radio Gold Pavia su Facebook e Instagram