Milano: treno supera segnale e provoca danni alla linea elettrica, ritardi e deviazioni

MILANO – Circolazione fortemente rallentata nel nodo di Milano a causa di un treno regionale di Trenord. Il veicolo, senza passeggeri a bordo, ha superato in fase di manovra indebitamente un segnale, provocando danni alla linea elettrica e a un fascio di binari. Ciò ha reso indisponibili alcuni itinerari di arrivo e partenza da Milano Centrale.

I treni sulla direttrice Torino-Roma non raggiungono Milano Centrale ma fermano a Milano Rogoredo e Rho Fiera. I treni della direttrice Torino Venezia fermano a Certosa e Lambrate. I tecnici di Rfi, fanno sapere da Rete Ferroviaria Italiana, sono al lavoro ma la circolazione resterà perturbata per le prossime ore. Seguiranno aggiornamenti.