Lodi: perde il controllo e finisce in un canale, 76enne salvato da carabinieri

LODI – Ha perso il controllo della sua Toyota Yaris, finendo nelle acque gelide di un canale irriguo parallelo alla strada ma grazie ai carabinieri di Codogno è riuscito a salvarsi. È la vicenda a lieto fine accaduta a un 76enne in Senna Lodigiana, frazione Corte Sant’Andrea (Lodi), attorno alle 12:30 di oggi. L’uomo, già ferito, non riuscendo ad aprire la portiera lato guida, a causa della forte pressione dell’acqua, ha aperto il portellone posteriore nel tentativo di divincolarsi dal mezzo.

Tuttavia, la forte corrente gli impediva di scendere. È stato l’arrivo di un equipaggio dell’aliquota radiomobile dei carabinieri di Codogno che, con l’aiuto di alcuni passanti, dopo essersi calati in acqua, è riuscito a mettere in salvo l’uomo che, a seguito delle ferite riportate, è stato trasportato in codice giallo presso l’ospedale San Matteo di Pavia. L’auto è stata poi recuperata dai vigili del fuoco di Lodi.

Per tutte le notizie sul tempo libero aggiornate in tempo reale cliccate sulla homepage di Vivere il Pavese

Seguite Radio Gold Pavia su Facebook e Instagram

Ascolta Radio Gold Pavia in streaming o sulle frequenze – Pavia Provincia: 87.9

Per rimanere aggiornato sulle notizie per il Tempo Libero: https://radiogold.it/news/categoria/vivere-pavese/

Al minuto 20 nelle ore dispari, il giornale radio di Vivere il Pavese