adv-69

Qualche volta basta poco. Un angelo, una radio e la generosità di alcune persone possono essere i semplici ingredienti di una bella storia. Quella che raccontiamo rappresenta infatti il confortante epilogo di un racconto inziato alcuni giorni fa. Angela (nella foto con alcune delle borse portate in redazione dagli ascoltatori – ndr) si era presentata da noi per chiedere aiuto agli ascoltatori ed ai lettori di Radio Gold. Il suo obiettivo era portare generi di conforto ai senzatetto alla stazione di Alessandria. Senza clamori il capoluogo racconta ormai sempre più storie di povertà, destinate a rimanere sconosciute se non ci fossero persone come la volontaria di Spinetta, ‘l’angelo dei senzatetto’. L’appello di Angela, attraverso i nostri microfoni ed il sito www.radiogold.it, ha immediatamente raccolto l’attenzione di molti alessandrini: “una cosa che non mi era mai successa – ha spiegato Angela. In tanti mi hanno contattato per darmi una mano. Un signore, ad esempio, mi ha telefonato e devo confessare che mi ha commosso. Mi ha detto che a lui la vita ha dato molto e quindi ha voluto darmi tantissime cose da donare a chi ha bisogno. Mi ha portato biscotti, cioccolato, 80 paia di calze nuove, dentifrici, spazzolini. Una quantità impressionante. Un gesto stupendo. Ma oltre a lui, che ringrazio di cuore, tantitssime altre persone mi hanno chiamata dopo l’appello in radio”.

Adesso Angela distribuirà tutto il materiale: “Sono molto contenta, perché potrò aiutare tante persone. Io però continuo anche ad invitare tutti a rivedere il proprio atteggiamento nei confronti di chi chiede l’elemosina o ha bisogno. Se qualcuno vi chiede qualcosa non è sempre necessario dare del denaro. E’ sufficiente regalare semplicemente un sorriso. Un sorriso non costa nulla e quindi perché non donarlo? Proviamo ad uscire dai problemi che ci arrovellano ed alziamo la testa per guardare negli occhi il prossimo”.

Angela ha invitato a cambiare prospettiva: “dobbiamo essere solidali, perché le persone in difficoltà sono in continuo aumento. Potrebbero essere i nostri figli o i figli dei nostri vicini. La solidarietà deve essere l’elemento fondamentale di questi giorni. Perciò ringrazio quanti hanno aderito all’appello che abbiamo fatto e a tutte le persone che hanno voluto donare qualcosa“.

adv-215

Oltre al materiale portato direttamente ad Angela, in redazione sono arrivate decine di alessandrini (da Casale, Tortona, Valenza, oltre ad Alessandria – ndr) per portare indumenti e coperte. Il tutto è stato consegnato alla volontaria di Spinetta e sarà poi distribuito ai senzatetto. Radio Gold ringrazia immensamente quanti hanno voluto regalare anche solo un maglione usato. Chiunque voglia continuare ad aiutare i poveri sostenuti da Angela può contattare le associazioni di volontariato o chiamare in redazione (0131-221887).