Carabinieri aprono le porte della “Scapaccino” ai donatori di sangue
adv-774

ALESSANDRIA – L’Unità Mobile della Croce Rossa di Cassine per la raccolta delle donazioni di sangue torna a far tappa dai Carabinieri del Comando Provinciale di Alessandria.

Dalla fine del 2017 l’Autoemoteca viaggia anche nelle caserme delle cinque Compagnie dell’Arma presenti sul territorio provinciale per raccogliere le generose donazioni dei Carabinieri in servizio e in congedo. Il mezzo, l’unico del suo genere in tutto il Nord-Ovest del Paese, lunedì 23 luglio si parcheggerà ancora una volta nel cortile della caserma Scapaccino, in piazza Vittorio Veneto ad Alessandria. A bordo dell’Autoemoteca, gli operatori della Croce Rossa, insieme a personale medico e infermieristico volontario, dalle 8 alle 12, attenderanno i generosi donatori dell’Arma.

Sempre sensibile al tema della raccolta sangue, il Comando provinciale ha deciso di aprire le porte della caserma anche ai cittadini che, così come i militari in servizio e in congedo, lunedì 23 luglio, dalle 8 alle 12, potranno donare il sangue all’interno del mezzo della Croce Rossa di Cassine.  

adv-861