Coldiretti: in provincia arriveranno cento lavoratori agricoli stagionali extracomunitari

Il Ministero del Lavoro ha assegnato al Piemonte 975 nulla osta per lavoratori agricoli stagionali extracomunitari, 100 solo per la provincia di Alessandria. Il decreto ministeriale pubblicato un mese fa prevede una quota massima di ingressi pari a 15.000 cittadini stranieri residenti all’estero ripartiti tra le seguenti nazionalità: Albania, Algeria, Bosnia Herzegovina, Egitto, Repubblica delle Filippine, Gambia, Ghana, Giappone, India, Kosovo, Repubblica ex Jugoslava di Macedonia, Marocco, Mauritius, Moldavia, Montenegro, Niger, Nigeria, Pakistan, Senegal, Serbia, Sri Lanka, Ucraina, Tunisia. Come riferito dal direttore Coldiretti Piemonte Le quote assegnate tengono conto delle esigenze manifestate dalle imprese, di cui Coldiretti si è fatta portavoce nei confronti del Governo.