SERRAVALLE SCRIVIA – Erano partite da Genova le quattro ragazze bloccate dai Carabinieri con 800 euro di merce rubata da alcuni negozi dell’area commerciale di Serravalle. Le ragazze, una diciottenne e tre minorenni, erano riuscite a staccare l’antitaccheggio dalla merce e rubare intimo firmato, occhiali e magliette.

Scoperte, le quattro ragazze sono state poi perquisite dai Carabinieri di Serravalle che, recuperata la refurtiva, hanno arrestato la diciottenne per furto aggravato dalla violenza sulle cose per l’aver rimosso l’antitaccheggio e anche dall’aver agito in concorso con minorenni. Le tre ragazze non ancora diciottenni sono state invece riaffidate ai genitori e ora dovranno rispondere della denuncia per furto aggravato davanti al Tribunale per i minorenni di Torino.