carabinieri

ACQUI TERME – I Carabinieri del Nor di Acqui Terme hanno arrestato in flagrante un sedicenne e denunciato un quindicenne per rapina impropria. I due avevano affiancato un giovane, fermo con la propria auto a bordo strada, e dopo aver finto di far due chiacchiere si erano impossessati del portafogli poggiato sul sedile.

Il ragazzo derubato ha reagito inseguendo i ladri e contemporaneamente ha chiamato i militari, in servizio di controllo preventivo del territorio. I Carabinieri hanno così individuato uno dei malviventi, a poche decine di metri dal punto in cui è avvenuto il furto. Il sedicenne è stato sorpreso con 40 euro in contanti, la metà della somma contenuta nel portafogli, ed è stato portato nel carcere Ferrante Aporti di Torino. L’altro giovane, poi individuato, è stato invece denunciato.