adv-935
adv-162
Sciopero ambiente
adv-249


PROVINCIA DI ALESSANDRIA – Anche nell’Alessandrino è esplosa la protesta ecologica in difesa dell’ambiente. Gli studenti di tutta la provincia hanno preso parte al Fridays for future per chiedere politiche serie e concrete di cambiamento in grado di curare un Pianeta sempre più malato per colpa dell’uomo.

Questa mattina sono stati gli studenti di Alessandria i primi a scendere in piazza. Lo hanno fatto raggiungendo piazzetta della Lega, in modo composto ma deciso. I cartelloni spiegano perfettamente la loro voglia di non accettare più il declino di un Pianeta su cui molti “stanno sputando. Lo striscione in testa al corteo, “Mai troppo piccoli per fare la differenza“, è la prova tangibile della volontà di incidere nonostante gli adultinon ascoltino – hanno raccontato i ragazzi”.

Cecilia chiede che “venga rispettato non solo l’ambiente ma anche il nostro futuro perché su questo mondo dovremo vivere noi ed è giusto evitare di convivere con plastica e aria inquinata.” Il cambiamento può avvenire nei gesti quotidiani “non buttando i mozziconi, usando la borraccia per l’acqua anziché bottigliette di plastica, o ancora ricorrendo sempre di più ai mezzi pubblici.

adv-835

Ogni comunità inoltre può dare un segnale come ha raccontato Stefania, convinta, per esempio, che le limitazioni del traffico, ad Alessandria, possano essere un segnale prezioso. Al contempo sarebbe necessario anche aumentare i cassonetti per non dare giustificazioni a chi sporca. Chiara invece sposa l’idea di un “centro totalmente pedonale per fare in modo che le auto rimangano al di fuori della città”.

Ad Alessandria le mobilitazioni non sono finite perché riprenderanno questo pomeriggio dalle 17 in piazzetta Santo Stefano con una biciclettata e una proiezione, ancora in piazza Santo Stefano.

A Casale questa mattina si è tenuto un flash mob in Piazza Castello con Legambiente e molti studenti, tra cui quelli del Balbo e del Sobrero hanno scelto di dare visibilità alla loro protesta, come vedete nelle immagini seguenti.

adv-339
Ambiente fridays for future Casale
Ambiente fridays for future Casale
Ambiente fridays for future Casale
Ambiente fridays for future Casale
Ambiente fridays for future Casale
Ambiente fridays for future Casale
Ambiente fridays for future Casale
Condividi:

C’è infine chi ha scelto di raggiungere Torino per rendere ancora più fragoroso l’urlo di dolore di una Terra che deve contare sui giovani per tornare verde. Le immagini che vedete di seguito sono di Francesco.

Ambiente fridays for future
Ambiente fridays for future
Ambiente fridays for future
Ambiente fridays for future
Ambiente fridays for future
Ambiente fridays for future
Ambiente fridays for future
Ambiente fridays for future
Ambiente fridays for future
Ambiente fridays for future
Ambiente fridays for future
Condividi:

 

adv-11
Commenti
Leggi Anche
X