adv-353

NOVI LIGURE – Proseguono i servizi di controllo del territorio da parte dei Carabinieri della Compagnia di Ligure per prevenire furti, rapine e garantire la sicurezza lungo le strade.

Durante l’ultimo fine settimana il servizio coordinato ha permesso di fermare tre automobilisti di 42, 23 e 20 anni che si erano messi alla guida con valori di alcol superiori al limite consentito dalla legge. I controlli hanno portato anche alla denuncia di un cittadino rumeno di 54 anni che girava in auto con uno sfollagente in metallo e di un tunisino fermato a Pozzolo e risultato privo di documenti. Impegnati anche a verificare il rispetto dei provvedimenti disposti dall’Autorità Giudiziaria, i Carabinieri di Novi Ligure e Serravalle hanno denunciato per evasione due cittadini marocchini, uno di 19 anni e l’altro di 26, entrambi usciti di casa nonostante gli arresti domiciliari.

Tre, poi, le persone denunciate per furti in esercizi commerciali del novese: un cittadino di nazionalità georgiana e un rumeno sorpresi con diversi capi d’abbigliamento e materiale informatico rubati da alcuni negozi dei due centri dello shopping di Serravalle e un altro uomo di nazionalità rumena sorpreso con diverse bottiglie di liquore sottratte dagli scaffali di un supermercato di Novi Ligure.