Carabinieri Casale Esselunga
adv-769

CASALE MONFERRATO – I Carabinieri di Casale, coordinati dal Tenente Puglisi, sono al lavoro per rintracciare una donna che, alle 13 di oggi, ha rubato prodotti per 100 euro all’interno dell’Esselunga della città. La malvivente ha usato la carrozzina con cui portava a spasso il bimbo per occultare la merce ma, superate le casse, è stata bloccata da una vigilante.

L’autrice del furto, vistasi scoperta, ha così sferrato un pugno al volto dell’addetta alla sicurezza e si è dileguata tra i banchi de vicino mercato con ancora parte della refurtiva. La vigilante è stata curata per la contusione allo zigomo in seguito al colpo ricevuto. Ne avrà per 8 giorni. Le indagini sono a cura del Nucleo operativo dei Carabinieri di Casale. (Immagine d’archivio)