CASTELLETTO D’ORBA – L’ondata di maltempo che tra domenica e lunedì si è abbattuta sulla provincia di Alessandria ha riversato un fiume di acqua e fango su Castelletto d’Orba.Siamo sott’acqua” ha raccontato con la voce carica di apprensione il sindaco Mario Pesce. In serata il primo cittadino ha disposto l’evacuazione di alcune famiglie e grazie al supporto della Protezione Civile e delle Forze dell’ordine ha cercato di gestire al meglio l’emergenza. Le conseguenze dell’ondata di maltempo, ha aggiunto il sindaco, sono però “molto più pesanti” di quelle registrate nel 2014: “É un disastro totale“.

Di seguito l’intervista al sindaco di Castelletto d’Orba, Mario Pesce (ore 21.30 lunedì 21 ottobre)

In copertina la foto tratta dalla pagina Facebook della Protezione Civile della Provincia di Alessandria. 

adv-910