adv-402

CASALE MONFERRATO – Avevano fatto razzia di termosifoni, bobine in rame e oggetti in ottone da un capannone industriale di Casale. I quattro ragazzi, tre minorenni e un 19enne, non sono però riusciti ad andare lontano.

Sorpresi dai Carabinieri mentre caricavano la refurtiva su una Fiat Punto, i due cugini casalesi di 19 e 17 anni e i due complici, fratello e sorella quasi 18enni sono stati denunciati per furto aggravato in concorso dai Carabinieri del NOR e della Stazioni di Occimiano, Ottiglio e Gabiano.

 

adv-341