funerali vigili del fuoco
adv-985

ALESSANDRIA – Un altro giorno di dolore per Alessandria, e per l’Italia. Alle 11 inizieranno, in Duomo, i funerali di Marco Triches, Antonino Candido e Marco Gastaldo, i tre Vigili del Fuoco morti nel crollo della cascina di via San Francesco, a Quargnento. Per la cerimonia funebre sono attese molte personalità nazionali tra cui il premier, Giuseppe Conte. 

Un’altra giornata intrisa di lacrime e commozione, come già avvenuto giovedì nella camera ardente allestita nella “seconda casa” di Marco, Matteo e Antonino: il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco, diventato in questi giorni meta di un pellegrinaggio laico di bambini e adulti. 

“Oggi noi con voi, ogni giorno voi con noi”. Questo messaggio affisso su un cartellone dei bimbi della Scuola Primaria Ferrero di Alessandria motiva perfettamente il profondo cordoglio che ha caratterizzato questi giorni.

adv-441

Sono scomparsi tre ragazzi giovani, in un modo assurdo e beffardo, che ogni giorno lavoravano per tutti noi, consapevoli dei rischi ma sempre a disposizione per affrontare qualsiasi tipo di difficoltà, piccola e grande: dal semplice mazzo di chiavi dimenticato a un’alluvione che travolge e infanga quanto abbiamo di più caro. 

“Cosa vuol dire essere un Vigile del Fuoco? Vuol dire fare tutto, aiutare la gente diceva proprio Marco Triches in una intervista di nove anni fa che da ieri tutta Italia ha guardato “un desiderio che non so spiegare. Quando mi hanno dato il tesserino si è avverato un sogno. Non mi sento un eroe ma una persona che spera di avere l’opportunità di salvare la gente”.

Desiderare di aiutare gli altri è un sentimento raro, purtroppo: quanti di noi lo inserirebbero tra i propri sogni? Ed è forse proprio questo che fa più male: il capire di aver perso tre ragazzi dall’animo puro.

adv-992

Oggi, nel giorno dei funerali, Alessandria e l’Italia sono chiamate a rendere omaggio a chi non c’è più, ma con un pensiero di vicinanza anche verso chi è rimasto, i colleghi di Marco, Antonino e Matteo, che ogni giorno continueranno a rischiare la vita per noi.

Un’ora prima dell’inizio della cerimonia funebre, officiata dal vescovo di Alessandria Guido Gallese, proprio dal Comando Provinciale di corso Romita partirà il corteo funebre, intorno alle 10. I feretri attraverseranno via S.Giovanni Bosco, via Don Orione, Spalto Gamondio, corso Cento Cannoni e via Cavour.

Il corteo terminerà in piazza della Libertà, vicino alla Prefettura. Da lì le tre bare saranno portate in spalla fino al Duomo. 

Radio Gold racconterà in diretta le esequie di Marco Triches, Matteo Gastaldo e Antonino Candido sul nostro sito e sul canale 654 del Digitale Terrestre.