casa di riposo uspidalì
adv-965

VALENZA – Partito due mesi fa, a dicembre entra nel vivo il progetto “Anziani e bambini insieme“, ideato e organizzato dall’Istituzione l’Uspidalì di Valenza, con la partecipazione di tante classi delle scuole della città dell’oro. L’idea è quella di fare incontrare due generazioni che appartengono a due età della vita diverse e molto delicate: non esiste rapporto più saldo di quello fra bambini e anziani, nonni e nipoti.

Per sei mattine, nella struttura in via Zuffi 12, gli alunni degli asili e delle scuole elementari Gabbianella, Don Minzoni e Sette Fratelli Cervi reciteranno poesie, canti, storie, dipingeranno con i nonni e insieme prepareranno addobbi natalizi. I piccoli di Pomeriggiando, inoltre, porteranno un grande albero dedicato agli ospiti. Protagonisti anche i ragazzi del Coro della scuola media Pascoli, che allieteranno una mattinata di dicembre.

Le feste di Natale di sabato 21 dicembre e di domenica 22 saranno organizzate rispettivamente dal gruppo dei volontari Avulss e dai Lions Adamas. Da sottolineare anche l’inaugurazione della mostra fotografica di gioielli “Fragili bellezze”, prevista lunedì 16 dicembre alle 10.30 internamente alla struttura. A tutto ciò si aggiunge il Mercatino di natale, sempre allestito all’interno dell’Uspidalì, con manufatti prodotti dagli ospiti e uno speciale calendario: ogni mese un volto.

adv-653

“Questa è l’idea in cui credo fermamente ha sottolineato la presidente dell’Istituzione l’Uspidalì, Maria Maddalena Grivala città entra nella Casa di Riposo con le idee e i valori di tante persone appartenenti a mondi diversi. Bambini, ragazzi, Dirigenti Scolastici e docenti, Associazioni di volontariato, parrocchie, familiari, cittadini, porteranno i loro doni, le loro esperienze, la loro allegria ai nostri anziani che avranno un dicembre pieno di emozioni. I progetti non si esauriranno con il Natale ma continueranno nei mesi successivi, portati avanti dal Dirigente e dalla Direttrice della Struttura, dalla psicologa e animatrice, dalla fisioterapista e dal personale tutto che opera in struttura. A tutti questi protagonisti va un sincero ringraziamento da parte mia e del Consiglio di Amministrazione dell’Istituzione l’Uspidalì“. 

Di seguito il calendario degli eventi:

adv-227

Giovedì, 5 dicembre, alle 10: I bambini della Scuola dell’infanzia La Gabbianella reciteranno poesie.

Lunedì, 9 dicembre, alle 16.45: gli alunni di Pomeriggiando porteranno un albero di carta da appendere.

Martedì, 10 dicembre, alle 10.30: gli alunni della classe 3^A, scuola Sette Fratelli Cervi, canteranno.

Mercoledì, 11 dicembre, alle 10: gli alunni della scuola secondaria di 1^ grado Pascoli, si esibiranno in un coro.

Giovedì, 12 dicembre, alle 10:  I bambini della Scuola dell’infanzia La Gabbianella racconteranno una storia.

Lunedì, 16 dicembre, alle 10,30: Inaugurazione della mostra fotografica “Fragili bellezze”.

Lunedì, 16 dicembre, alle 15: gli alunni della classe 4^A e 4^B, scuola Sette Fratelli Cervi, canteranno canzoni di natale.

Martedì, 17 dicembre, alle 10: gli alunni delle classi 5^A e 5^D, scuola Don Minzoni, canteranno e offriranno le tortine.

Mercoledì, 18 dicembre, alle 10: gli alunni della classe 3^B, scuola Sette Fratelli Cervi, dipingeranno con gli ospiti.

Sabato, 21 dicembre, alle 15: Festa di Natale a cura dei volontari dell’associazione Avulss, con il gruppo musicale “I Uataron”

Domenica, 22 dicembre, alle 15: festa di Natale a cura del Lions Club Adamas.