adv-904

AGGIORNAMENTO – Un improvviso malore sembra abbia causato la morte Francesco Gebbia, lattoniere casalese di 57 anni, deceduto questo martedì mattina in via Setificio a Casale Monferrato. È stata una donna residente nella stessa via a notare l’uomo accasciato a terra su uno dei ponteggi sistemati per i lavori di ristrutturazione della palazzina al civico 30 e a lanciare l’allarme. Le condizioni del casalese sono poi subito apparse gravissime ai soccorritori. Nonostante i disperati tentativi dei sanitari del 118, purtroppo, non è stato possibile fare nulla per salvare l’uomo. Sul posto anche i Vigili del Fuoco, la Polizia Municipale, i tecnici dello Spresal e, in supporto, i Carabinieri di Casale Monferrato.

 

 

adv-521

CASALE MONFERRATO – Dramma intorno alle 10.30 questo martedì mattina in via Setificio a Casale Monferrato. Vigili del Fuoco, Polizia Municipale e il personale del 118 sono intervenuti in una palazzina, dove pare fossero in corso alcuni lavori edili, per soccorrere un uomo. Nonostante i disperati tentativi dei sanitari, l’uomo, subito apparso in gravissime condizioni, è poi deceduto.

Sulla dinamica dell’accaduto sono ancora in corso accertamenti, anche da parte dello Spresal.

(Immagine di repertorio)