TORTONA – Il bilancio dell’attività della Polizia Municipale a Tortona ha restituito, nel 2019, un calo significativo delle contravvenzioni rispetto all’anno prima. Le multe infatti sono passate da 10.336 a 9.183 con un incasso per l’amministrazione scesa di circa 15mila euro (dai 338.129,73 nel 2018 ai 323.821,64 del 2019). Durante la conferenza stampa di presentazione dei dati il sindaco, Federico Chiodi, e l’Assessore Luigi Bonetti, alla presenza del Comandante Orazio Distefano, hanno elogiato il lavoro svolto dal personale, soprattutto a sostegno della popolazione, come avvenuto durante l’alluvione di autunno, rimarcando la volontà di implementare l’organico prima possibile.

Nel frattempo, già nelle prossime settimane, saranno sostituiti i due agenti che lasceranno l’organico, ma è considerata una priorità reperire risorse economiche dal bilancio comunale per effettuare nuove assunzioni.
Verrà inoltre mantenuto il “Vigile di frazione” iniziativa avviata dalla Giunta comunale poco dopo l’insediamento della scorsa estate.