adv-784

CASALE MONFERRATO – Domenica 9 agosto Casale Monferrato si riscopre Città Aperta, ovvero la tradizionale iniziativa per far conoscere i monumenti e i musei cittadini organizzata dall’Assessorato alla Cultura – Museo Civico. Come accaduto per il mese di luglio, anche l’appuntamento di questa domenica sarà caratterizzato da un numero ristretto di monumenti da visitare. Decisioni prese a causa delle misure anti-Covid. Ecco i monumenti visitabili:

  • il Castello del Monferrato con possibilità di visitare la mostra Maurizio Roasio – Materia e ragione, oltre a torrioni e spalti (orario dalle ore 10,00 alle ore 13,00 e dalle ore 15,00 alle ore 19,00);
  • la Chiesa di Santa Caterina, (orario dalle ore 10,00 alle ore 18,30, con accesso ridotto per i lavori di restauro);
  • la Torre Civica (orario dalle ore 10,00 alle ore 12,30 e dalle ore 15,30 alle ore 18,30 con accesso contingentato);
  • la Cattedrale di Sant’Evasio e la Chiesa di San Domenico (entrambe con orario dalle ore 15,00 alle ore 17,30);
  • il Museo Civico offrirà l’ingresso gratuito solo nella giornata di domenica dalle 10,30 alle 13,00 e dalle 15,00 alle 18,30.

Non si terrà invece la consueta passeggiata della domenica pomeriggio con l’accompagnamento dell’Associazione Orizzonte Casale in quanto non compatibile con le norme di distanziamento. La Sinagoga e i Musei Ebraici e il percorso museale Sacrestia Aperta saranno invece chiusi. Per ulteriori informazioni è possibile telefonare ai numeri 0142/444330 o 0142/444309 o consultare il sito comune.casale-monferrato.al.it/cca.