“Più fasci morti”: messaggio minaccioso davanti alla sede di Fratelli d’Italia Alessandria
adv-707

ALESSANDRIA – Questa mattina gli esponenti di Fratelli d’Italia Alessandria hanno scoperto una scritta minacciosa tracciata con lo spray sulla strada davanti alla sede di corso Romita. Subito è scattata la denuncia contro ignoti.Purtroppo di imbecilli è pieno il mondo, ma certe polemiche folli e pretestuose possono portare frutti come questi ha sottolineato il coordinatore cittadino Alessandro Traverso, riferendosi a due questioni sollevate nei giorni scorsi dall’ex sindaco di Alessandria, Rita Rossa, consigliere comunale del Partito Democratico: la parola “camerati” utilizzata per ricordare con un drappo la strage di Acca Larentia e una foto postata su Facebook lo scorso settembre, scattata al Museo della Gambarina, che ritraeva lo stesso Alessandro Traverso davanti a un ritratto di Mussolini.