Il Cristo si rimbocca le maniche per rendere più bello il quartiere di Alessandria
adv-898

ALESSANDRIA – Al Cristo si lavora per aumentare il decoro del quartiere alessandrino. Cittadini e commercianti chiedono maggiore pulizia. Sono decine, infatti, le segnalazioni di abbandoni abusivi vicino ai cassonetti, con conseguenti sanzioni degli Ispettori Ambientali di Alessandria, guidati da Fulvio Barzizza.

La Commissione Sud ha anche sollecitato Amag Ambiente ad aumentare i cassonetti e i passaggi per la raccolta dell’immondizia e la pulizia delle strade. Al Cristo, intanto, i commercianti si rimboccano le maniche per curare le aiuole davanti alle attività commerciali “per un quartiere più bello”, come recita il post dell’Associazione Commercianti e anche diversi cittadini si sono fatti avanti per adottare e curare le aiuole lungo le vie.

In questi giorni i commercianti hanno in programmi alcuni incontri per concretizzare due importanti progetti in cantiere: il mercatino dell’antiquariato in Piazza Campora una volta al mese (il sabato) e una manifestazione con stand e bancarelle al centro Dea. Il quartiere Cristo ha intanto raccolto anche una nuova proposta di collaborazione con l’associazione Pro Naturadisposta a contribuire ad una rinascita del quartiere, un buon punto di partenza per creare una città più viva, inclusiva e piacevole”.

adv-925