Le collezioni d’Arte della Fondazione CraAl riapre al pubblico venerdì 30 aprile

ALESSANDRIA – “È una grande soddisfazione, dopo questi mesi di chiusura, poter riaprire al pubblico Palatium Vetus con i suoi tesori d’arte e con la mostra dedicata a ‘Marengo e il suo tempo‘, che continuerà ad essere fruibile nel cortile del Broletto. Si tratta di un primo passo verso il ritorno alla normalità che ci auguriamo avvenga al più presto possibile in tutti i settori della cultura che sono stati così fortemente penalizzati dalla situazione contingente“, a dirlo è il presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, Luciano Mariano. Che poi aggiunge: “Da parte nostra, abbiamo sempre continuato a lavorare in questi periodi di chiusura per migliorare l’esperienza di visita di tutti gli spazi culturali della Fondazione e assicurare un’apertura in sicurezza che verrà garantita anche nella giornata di sabato, nel rispetto della normativa vigente“.

La Fondazione ha invitato inoltre il pubblico a visitare Palatium Vetus, simbolo della Città di Alessandria e la mostra “Marengo e il suo tempo” con manifesti, carte geografiche e stampe che si concentrano sulla figura di Napoleone Bonaparte e della battaglia di Marengo, permetteranno di seguire una narrazione visiva di questo avvenimento storico con la parabola del mito napoleonico fino al suo termine. L’apertura è prevista per venerdì 9.00 – 13.00 e sabato  9.00 – 13.00  e 15.00 – 19.00. Le visite guidate si effettueranno ogni ora secondo il seguente orario: venerdì alle ore 10.00 – 11.00 –12.00; sabato mattina ore 10.00 – 11.00 – 12.00; sabato pomeriggio 15.00 – 16.00 – 17.00 – 18.00.

adv-593

La prenotazione per l’accesso e per le visite non sono obbligatorie ma vivamente consigliate data la necessità di contingentare gli ingressi e di consentire il tracciamento dei visitatori ai sensi della normativa Covid-19. L’ingresso e la visita guidata sono gratuiti. Per informazioni e prenotazioni telefonate a 3478095172 oppure [email protected].

Modalità di accesso:

adv-245
  • L’accesso sarà consentito a un numero contingentato di visitatori finalizzato a garantire un’adeguata distanza interpersonale; di norma sarà consentito l’accesso a non più di 7 visitatori alla volta tranne che per gruppi familiari o conviventi
  • All’ingresso sarà misurata la temperatura. Se risulterà 37,5°C o superiore, sarete invitati a lasciare il museo con i vostri accompagnatori
  • I visitatori sono pregati di indossare la mascherina per tutta la permanenza alla mostra
  • In coda e durante la visita, i visitatori sono pregati di mantenere la distanza di 1,5 metri con gli altri visitatori e il personale del Palazzo
  • Lungo il percorso di visita il pubblico è pregato di attenersi alle indicazioni del personale preposto e alla segnaletica
  • Sarà possibile accedere al Bookshop uno alla volta e sarà necessario utilizzare i guanti monouso messi a disposizione per toccare e sfogliare i libri
  • Sono previsti erogatori di gel disinfettante a disposizione del pubblico