Cosa fare in provincia di Alessandria. Gli eventi di domenica 12 settembre

PROVINCIA DI ALESSANDRIA – È una escursione adatta a tutti, e soprattutto ai più piccoli, quella in programma questa domenica 12 settembre a Castelletto Monferrato. Dalle 13.30 si camminerà lungo il nuovo “Sentiero degli Gnomi” per scoprire tutta la magia che c’è nel Monferrato. La camminata, lungo un tratto del Sentiero 610 del Comune di Castelletto Monferrato, partirà dalla chiesa di San Rocco e percorrerà il crinale pianeggiante con una splendida vista sulle colline del Monferrato fino alla località Valverde . Il sentiero nasce con l’idea di creare un percorso per i bambini tra le meravigliose colline del Monferrato e lungo tutto il tracciato si incontreranno curiose porticine colorate, botteghe e attività degli gnomi e degli elfi che abitano i grandi alberi e le querce antiche. Una libreria libera potrà regalare un attimo di relax e lettura, qualche informazione sugli abitanti del bosco e qualche gioco per i più piccoli. Per partecipare è necessario prenotare ai numeri 338/3344198 e 338/4527388.

adv-851

Domenica 12 settembre Agriteatro/l’Altro Monferrato ricorda la tragedia della diga di Molare del 1935. La giornata, organizzata con la collaborazione di Amicidellebici e Fiab di Alessandria, comincerà con un’escursione tra natura e cultura guidata da Serena Siri. Da Molare, attraverso il lago Ortiglieto, fino alla sede di Tirreno Power e poi alla Diga, si percorreranno i sentieri della memoria. Per chi partecipa in bicicletta la partenza è fissata alle 9 dalla Farmacia di Molare. A piedi si parte alle 10 da Madonna delle Rocche. Nel pomeriggio, l’appuntamento è alla Biblioteca di Molare (ore 17.30) per l’evento Incontro con la storia. Parteciperanno Serena Siri, Vittorio Bonaria, Paolo Bavazzano e Renzo Incaminato. Gli interventi saranno intervallati dalla lettura – a cura di Gianni Masella – di alcune pagine tratte dal libro “Storia della diga di Molare. Il Vajont dimenticato” di Vittorio Bonaria, con i giovani attori del CFA, di Luca Bizzarri, diretto da Lisa Galantini (prenotazione obbligatoria presso lo IAT di Ovada Tel. 0143821043, WhatsApp 3791187215 Mail: iat@comune.ovada.al.it).

Il Festival culturale legato al XIII Concorso Internazionale di Poesia “Città di Acqui Terme“ anima Acqui Terme anche questa domenica 12 settembre. La giornata inizia alle 10 all’Hotel La Meridiana con la presentazione del libro Tutte le forme del Rispetto – noi e gli altri”. Seguirà, alle 11.30 la presentazione di “Sumo Kitty, il coraggioso gattino giapponese” di e con David Biedrzycki (Albe Edizioni). Alle 15 tavola rotonda dei vincitori del XIII Concorso Internazionale di Poesia “Città di Acqui Terme”, moderata da Cecilia Ghelli. Alle 16 la casa editrice di giochi Top Hat Game porta ad Acqui il nuovo ed esclusivo gioco da tavolo sull’Inferno di Dante e propone “Galeotto fu il gioco: Il gioco da tavolo come strumento didattico e culturale“. Sempre alle 16 Puntoacapo Editrice presenta “Le voci del territorio. Dialogo con narratori alessandrini”, presso Camelot. Alle 18 il gradito ritorno della Compagnia Stabile Acquese con lo spettacolo “Messer Durante Alighieri. Per gli amici “Dante”. Il festival si chiude a partire dalle 21 presso La Meridiana con un incontro inedito: “120’s storytelling” una sfida tra autori che dovranno narrare un racconto di non più di due minuti. La serata è ideata e realizzata da Mario Morbelli, aka THEMORBELLI, che presenterà anche alcuni suoi brani musicali di prossima uscita.

adv-344

Anche questa domenica a Valenza gustosi piatti della proloco di Valenza, Giardinetto, Mirabello, Lu e San Salvatore Monferrato vi aspettano in viale Oliva. A pranzo, dalle 11, e a cena, dalle 19, potrete scegliere tra pasta e fagioli, agnolotti, battuta di fassona al tartufo nero, solo per citare alcuni dei piatti nei menù. Dalle 22, poi, musica con I Mambo.

Rocco Tanica questa domenica 12 settembre sarà al Teatro Civico di Gavi con “Lo sbiancamento dell’anima”. La serata, al via dalle 21, rientra nel calendario di appuntamenti del festival “Rigenerazioni Artistiche” e unirà lo spettacolo dal vivo alla trasmissione web “La valigia dell’artista”, il talk show del Teatro della Juta, per conoscere da vicino questo geniale musicista, autore e comico italiano. Michele Puleio condurrà la serata e affiancherà Rocco Tanica in un viaggio fatto di aneddoti, canzoni e oggetti. A causa dei posti limitati è consigliata la prenotazione via mail all’indirizzo teatrodellajuta@gmail.com o al numero di telefono 345-0604219. È necessario esibire il Green Pass.

Domenica 12 settembre tornano a Tortona le “boutique a cielo aperto” del Consorzio de “Gli Ambulanti di Forte dei Marmi“. In Piazza Salvador Allende, dalle 8 alle 19 e anche in caso di maltempo e nel rispetto scrupoloso di tutti i protocolli sanitari, si troverà il meglio del Made in Italy artigianale, come pelletteria (borse e scarpe) di unica ed esclusiva fattura, la migliore produzione di cachemire, nuove collezioni moda, tessuti di arte fiorentina e tanta qualità garantita dal Consorzio al prezzo migliore.

Domenica 12 settembre ritorna la poesia a Rivarone con la decima edizione della Merenda Poetica, nel giardino privato di Rosetta Bertini, in via del Poggio 14.  Dalle 15.30, voci nuove e “vecchie” daranno vita a poesie e riflessioni, accompagnate dalle romantiche note dell’Arpa di Irene Zanghì. Al termine rinfresco poetico. L’ingresso è libero. Necessaria la mascherina.

Golosaria anche questa domenica è tra i castelli del Monferrato. Le location principali sono due, entrambe a Casale Monferrato: il Castello storica sede di Golosaria Monferrato, con gli espositori de ilGolosario, le birre artigianali e le cucine di strada, e La Torre-Hotel Candiani, sempre nel centro cittadino, per la prima volta protagonista di Barbera & Champagne, con assaggi di bollicine italiane e francesi e il grande Rosso di queste terre, la Barbera, accompagnati da degustazioni e piatti della tradizione piemontese. Tutt’intorno a Casale si svolgerà, come di consuetudine, il festival che coinvolge una trentina di paesi, castelli, dimore storiche e relais di charme del Monferrato Alessandrino ed Astigiano (cliccate sulla notizia di RadioGold per il programma completo di Golosaria).

Doppio concerto domenica 12 settembre al Monfra Jazz Fest 2021. La serata a Palazzo Langosco, ex chiostro Santa Croce di Casale Monferrato, si apre alle 20.30 con il Circus Quartet e prosegue con un un concerto imperdibile, che vedrà Flavio Boltro ospite del trio Doctor Jazz. Quattro grandi interpreti del Jazz italiano per un concerto di brani originali e standard di Miles Davis dove lo stile è bop/mainstream con sconfinamenti nel latin Jazz. Il biglietto costa 12 euro, ridotto 8 (Under 30 e soci Le Muse), Gratis Under 12. Green pass e mascherina obbligatori (prenotazioni su www.monjazzfest.it).

In Cittadella ad Alessandria seconda e ultima giornata di ALEcomics. Lungo il perimetro di Piazza d’Armi anche questa domenica 12 settembre sarà possibile acquistare fumetti, giocattoli, oggetti da collezione unici e tavole originali. In programma anche conferenze e workshop a tema comics&games, la classica gara cosplay per gli amanti dei travestimenti e una gara canora sulle sigle dei cartoni animati. Ad animare le due giornate anche spettacoli teatrali e di danza a tema k-pop e j-pop e una nuova area dedicata ai giochi da tavolo. Tanti gli ospiti di ALEComics, che quest’anno porterà in Cittadella non solo disegnatori e sceneggiatori, ma anche doppiatori, youtuber e influencer. Il biglietto per partecipare ad ALEcomics costa 8 euro, 5 euro il ridotto dai 7 ai 12 anni. Previsto anche un abbonamento al costo di 13 euro per partecipare a entrambe le giornate del festival del fumetto di Alessandria.

Piante e fiori sono protagonisti a Ovada con Fiorissima. All’interno del parco Sandro Pertini, in via Cairoli 155, dalle 9 alle 19, si terrà una mostra mercato florovivaistica dove potrete trovare piante aromatiche, agrumi, rose, frutti antichi.  Ingresso 3 euro, ingresso gratuito per under 14.

Domenica 12 settembre al Castello di San Giorgio Monferrato si terrà la seconda edizione di Castello Fiorito. Dalle 10 alle 19, nel Giardino Slow del castello si troveranno una quindicina di espositori di fiori e piante, arredi e oggetti per il giardino. Il Giardino Slow ospita anche l’enogastronomia, con gli stand di aziende e cascine del Monferrato. In programma anche laboratori per bambini e famiglie sulla creazione di bombe di semi per insetti impollinatori tenuti dall’arte-terapeuta Marzia Ferrarotti, dalle ore 16 alle 19. È infine possibile approfittare delle visite guidate al Castello organizzate per domenica 12 settembre alle 17,30 solo su prenotazione (chiamare o Whatsapp al 3286736678). La manifestazione Castello Fiorito è a ingresso gratuito e libero, nel rispetto delle normative anticovid in vigore.

Al centro sportivo “Renzo Coda” di Lobbi ultima seratadell’Oktoberfest Lobbi. Anche questa domenica sarà protagonista la birra da sorseggiare insieme a stinco di maiale e ad altri gustosi piatti. Addobbi e costumi a tema ricreeranno l’atmosfera del celebre festival di Monaco e non mancherà il famoso inno del festival originale, l'”Ein Prosit der Gemütlichkeit”. Questa sera anche il concerto della Merqury Band per riascoltare tutti successi dei Queen. Prenotazione Cena Obbligatoria 331 2678249 – 335 5230855.